Stadioradio

Ecco la corazzata Castrovillari. L'allenatore è Gigi Carnevale

di Francesca Aversa  | 12/08/2017 in " Eccellenza "
5389 letture | 0 commenti | 0 voti

 

CASTROVILLARI -  “Ringrazio  il presidente Alessandro Di Dieco, la società rossonera e tutta la città per la possibilità di guidare una squadra importante come quella del Castrovillari calcio”. Sono queste le prime parole del nuovo allenatore del Castrovillari Gigi Carnevale. Il tecnico di Guardia Piemontese esprime tutta la sua felicità di lavorare in una piazza appetita da molti allenatori. “Questa è una piazza ambiziosa e molto difficile, dove il pubblico ti ama e ti odia allo stesso tempo ma cercherò in tutti i modi di colmare il gap del ritardo. Entusiasta di questa nuova avventura, vorrei ringraziare con molto affetto anche il primo cittadino Mimmo Lo Polito il quale è stato così gentile a darmi il benvenuto qui a Castrovillari”.

i sarà tanto da lavorare visto che sarà una squadra in gran parte rinnovata, anche se non mancherà qualche vecchia e importante conoscenza. Ufficializzato ormai l’arrivo di Carnevale sulla panchina del Castrovillari e il ritorno in rossonero di capitan Musacco, altri pezzi del puzzle cominciano ad incastrarsi. Infatti oltre al centrocampista cosentino,  indosseranno nuovamente la maglia del Castrovillari calcio anche il difensore centrale Angelo Ferraro, il portiere Emanuele Voce, il centrocampista Giuseppe Leta e l’under De Luca. 

Trovato l’accordo, si aspetta solo l’ufficialità a giorni per questi giocatori. Ma sono diversi i profili graditi al tecnico Carnevale e ai presidenti Di Dieco-Agostini. C’è anche il nuovo Direttore Sportivo. Si tratta di Roberto Principe, una carriera da difensore, prima di  appendere  le scarpette e mettere giacca e cravatta per  iniziare a dedicarsi al mondo del calcio da dietro una scrivania prima a Roggiano e lo scorso anno quale responsabile del settore giovanile del Rende. C’è molto lavoro in queste ore per lui. Anche l’avvocato Piero Perri, ancora una volta sta collaborando con il Castrovillari calcio.

Diverse le trattative messe in piedi dal sodalizio rossonero. Ad iniziare dagli attaccanti SergioFrancesco Piemontese e Giovanni Foderaro; i centrocampisti Marco Foderaro, Andrea Tricarico Andrea Marano e il giovane portiere Antonio Mercuri. L’incontro tra le parti avverrà probabilmente nelle prossime ore. Per quanto concerne lo staff tecnico, Antonio Fischietti sarà molto probabilmente il preparatore dei portieri (l’anno passato nello staff della Reggina calcio). 

Mercoledì prossimo, presso lo stadio comunale di San Donato di Ninea, inizierà, anche, il ritiro pre-campionato dei “lupi” che durerà dieci giorni (dal 16 al 26 agosto) per poi vederli nella gara ufficiale in casa del Cassano il giorno successivo con la prima sfida di Coppa Italia. Metà settimana prossima partirà anche la campagna abbonamenti: il prezzo della tessera per la stagione 2017/2018 dovrebbe essere per il settore curva di 75 euro e invece 150 euro per la tribuna. “La campagna abbonamenti partirà dopo ferragosto con la speranza di avere un valido apporto per fare in modo che dalle parole seguono i fatti” dichiara il presidente Giuseppe Agostini che aggiunge: “Stiamo lavorando tantissimo per poter fare un tranquillo campionato. Il nostro primo obiettivo è quello di salvarci, poi quello che verrà in più sarà tutto di guadagnato”. Il Castrovillari è ritornato? “Il Castrovillari non è mai sparito. Siamo un club che è al vertice del panorama calabrese e tra 4 anni ci sarà il centenario, noi non lo abbiamo dimenticato. Abbiate fiducia - conclude il presidente rossonero – fateci lavorare”. Organizzazione e programmazione, questo è quello che il Castrovillari calcio sta cercando da tempo e che forse, finalmente, ha trovato al suo interno.

fonte ABMreport.it


Tags : castrovillari

ADISS

Inserisci qui il tuo commento


flash-repair
CONAD
trestore
copy center