Stadioradio

Alla Bovalinese il derby con il San Luca

di Manuel Crupi  | 13/02/2018 in " Promozione "
342 letture | 0 commenti | 0 voti

BOVALINESE – SAN LUCA 3-1


MARCATORE: 6'pt Romeo (B); 30' st Federico (B), 35' st Bruzzaniti (B), 37' st Manglaviti (aut. S).

Bovalinese: Dagostino 6, Manglaviti G. 6.5 , Audino 7, Maviglia 7, Romeo S. 7 , Romeo M. 6.5 , Pizzata 6 (14' st De Leo 6), Manglaviti S. 6.5, Federico 7.5 , Vita 7, Bruzzaniti 7. All. Criaco (squalificato)

San Luca: Basterrechea 5.5 , Pettigrossi 6,  Labonia 6 , Flores 6 (1' st Tirinato 5)  , Pizzata 4, Pitto 6, Giampaolo 6, Nirta 6 , Manglaviti F. 6.5, Lesci 5.5 , Mammoliti G. 6 (27' st Bordagaray sv) . All. A. Caridi

ARBITRO: Spasari di Soverato 7  assistenti Celestino di Reggio Calabria e Tassone di Taurianova 6


La Bovalinese piega in appena mezz'ora di gioco un San Luca non pervenuto al Comunale di Ardore. Sicuramente sul risultato pesa l'espulsione nel primo tempo di Pizzata che lascia la squadra di Caridi in dieci per gran parte della gara, ma anche il fatto che Criaco in tribuna per squalifica riesce a mettere in campo una squadra competitiva che non ha lasciato tempo di ragionare agli ospiti. La Bovalinese macina gol ed occasioni da rete e fa sua una gara che la proietta alle prossime due delicate sfide prima con la capolista Bocale e dopo con la Bagnarese dove potrà soprattutto misurarsi con le squadre di prima fascia in vista dei prossimi play off in cui gli amaranto si preparano a vestire un ruolo importante. La gara di ieri comincia subito in discesa per la Bovalinese che al quinto, da calcio piazzato, vede Vita lesto a pescare in area di rigore Sebastiano Romeo che di testa devia in rete per il primo vantaggio. Il San Luca subisce il colpo e non reagisce, la Bovalinese invece vuole chiudere la gara ci prova con Federico al decimo che non trova il tap-in vincente dopo aver superato il portiere ospite, al 13' Pizzata servito ottimamente da Federico prova il pallonetto ma la palla va fuori di poco. La gara sale di tono ed alla mezz'ora Pizzata lascia in dieci uomini i suoi compagni per doppio giallo. Prima della fine della prima frazione ci riprova la Bovalinese con Maviglia che su punizione ci prova da lontano ma trova attento Basterrechea. Il secondo tempo il refrain non cambia anche se la prima occasione degna di nota è per il San Luca con che al 15' prova su punizione ma il tiro è debole e facile preda di Dagostino. Al 30' raddoppio per i locali con Federico che in progressione salta un'altra volta Basterecchea e batte a rete
ma stavolta la mette in porta. Passano ancora pochi minuti e Federico cerca di beffare Basterecchea che era avanzato troppo ma la palla va fuori. Due minuti più tardi la Bovalinese chiude la gara con con Bruzzaniti in contropiede cinico davanti a Basterecchea non fallisce il colpo del 3-0. Il gol della bandiera per il San Luca lo fa sempre la Bovalinese: incomprensione tra Sebastiano Manglaviti e Dagostino e la palla finisce in rete per il 3-1 finale.


fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento