Stadioradio

Sant'Anna, ufficializzato l'organigramma societario

di Antonio Franco  | 28/07/2012 in " Prima Categoria "
3560 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Si mette in moto il Sant’Anna che, a quattro anni dalla sua nascita, si appresta a disputare il terzo campionato di Prima categoria. I lavori procedono lentamente ma ormai siamo abituati ad essere sorpresi dalla squadra santannese. Per prima cosa dopo varie riunioni si sono rinnovate le cariche sociali cercando di mantenere la stessa linea di lavoro costruita in questi quattro anni, che ha portato a grandi soddisfazioni sia per la comunità che per il calcio crotonese con la conquista del campionato di Terza categoria e la conseguente “Coppa Disciplina”; la conquista del campionato di Seconda categoria con la famosa finalissima play off di Badolato, una finale play off di Prima categoria dopo il secondo posto conquistato in stagione e per finire il quarto posto della stagione passata con la semifinale play off persa a Grimaldi.
L’unica novità per quanto riguarda le cariche sociali riguarda Giovanni Astorino come “vice presidente” a sostituire il dimissionario Giuseppe Girasole.  Rimane invece invariato il resto dell’organigramma societario, con Salvatore Maiolo presidente, Giovanni Stillitano vice presidente, Francesco Stillitano segretario e Alfonso Martino cassiere, con tutti gli altri soci che assumono la carica di consigliere.

La società nei giorni passati ha perfezionato l’iscrizione al campionato di Prima categoria, sicuramente un grande sforzo per una piccola comunità come Sant’Anna, ma la società nemmeno quest’anno ha voluto far mancare al paese un momento di aggregazione cosi importante, visto il numeroso afflusso di pubblico che si registra ogni domenica al “Rocco Leone”. Per quanto riguarda il discorso tecnico, il primo nodo da sciogliere sarà quello legato all’allenatore, sembra ormai scontata la separazione da Diego Pupo, anche se comunque il tecnico ha fatto molto bene nel periodo trascorso con i gialloverdi. Tra i papabili alla panchina c’è sicuramente Francesco Maiolo, ex bandiera dell’Isola e oggi leader di questo Sant’Anna, altri nomi in lizza sono quelli di Marco De Agazio ed Enzo Piperis, con questo però che sembra ancora intenzionato a giocare e sta valutando alcune proposte tra Promozione e Prima Categoria per il solo ruolo di calciatore. Intanto, nella giornata di martedi 24 Luglio,  la società ha voluto promuovere una bella manifestazione per quanto riguarda l’immigrazione e l’integrazione sociale, che si è svolta presso il campo sportivo “Rocco Leone” di Sant’Anna. La manifestazione, patrocinata dal gruppo consigliare UDC, ha visto affrontarsi in un incontro di calcio, una rappresentativa santannese ed una rappresentativa del centro immigrati di Sant’Anna. Con questa manifestazione, aperta a tutti, ancora una volta l’U.s Sant’Anna si è resa  attiva nel sociale dimostrando tutto l’interesse verso l’integrazione degli immigrati che ogni giorno si ritrovano nella piccola frazione.

 


m-impianti

Inserisci qui il tuo commento


1

pulicara

2718
2

calamaro

2545
3

bruzzbcd

2407
4

lazzarone

2400
5

amaranto

2346
6

cinghiale

2341
allenatori
flash-repair
ONZE
copy center