Stadioradio

Lo Skizzati Group 1991 continua la propria battaglia

di Redazione  | 23/05/2008 in " Promozione "
2019 letture | 0 commenti | 3 voti

Lo Skizzati Group 1991, la storica tifoseria dell' U.S.C. Corigliano, non si arrende e continua nella propria battaglia per intitolare lo Stadio cittadino all'amico e tifoso Paolo Pagnotta, da poco scomparso. Dopo aver incontrato un esponente della politica locale, i ragazzi dello Skizzati Group hanno appreso la notizia che l'intitolazione dello stadio avrebbe richiesto un iter burocratico troppo lungo e che sarebbe stato più semplice ottenere l'intitolazione della tribuna destinata alla tifoseria. I tifosi biancazzurri, però non si sono sentiti appagati da questa soluzione, che non renderebbe sufficiente giustizia al valore dell'amico e hanno deciso di proseguire nella loro iniziativa in favore di un tifoso che ha dato tutto per il Corigliano Calcio. “Paolo”, ha dichiarato il direttivo degli Skizzati, “merita più di chiunque altro che lo stadio porti il suo nome. Negli ultimi anni, il calcio è stato via via abbandonato a causa dei risultati negativi. Solo la nostra tifoseria è rimasta fedele alla propria passione e lo stadio appartiene innanzitutto a chi ama il calcio e lo segue sempre e comunque. Paolo era una di queste persone. Noi lo abbiamo eletto a simbolo dell'amore per il calcio e non ci arrenderemo fino a quando non raggiungeremo il nostro scopo. Abbiamo già iniziato una raccolta firme e seguiranno altre iniziative”.
A tal fine, lo Skizzati Group ha concordato per lunedi 26 maggio, un appuntamento con il sub commissario, per presentare la propria richiesta. A proposito di questo importante incontro, il direttivo ha così espresso le proprie aspettative: “Ci auguriamo che il Commissario comprenda le nostre ragioni e ci aiuti a realizzare questo sogno, in nome dell'affetto che proviamo per Paolo e per tutti coloro che l'hanno conosciuto e apprezzato. Anche se la burocrazia sarà lenta, lo stadio per noi si chiama già Paolo Giuseppe Pagnotta e non permetteremo che venga intitolato a nessun altro”.

Ufficio stampa Skizzati Group 1991


Tags : -
ADISS

Inserisci qui il tuo commento