Stadioradio

Tdr 2018 il punto dopo la seconda giornata: Giovanissimi e Juniores out, sperano gli Allievi

di Redazione  | 26/03/2018 in " Rappresentative "
1345 letture | 0 commenti | 0 voti

Pescara, 25 marzo 2018 – Giornata nera quella appena conclusasi al Torneo delle Regioni 2018: due rappresentative su tre sono ormai fuori dai giochi considerate le sconfitte odierne contro la Puglia: i Giovanissimi di Mister Mercuri e la Juniores di Mister Salerno giocheranno domani contro il Friuli Venezia Giulia e poi diranno addio alla manifestazione. La giornata inizia come sempre con la gara mattutina dei Giovanissimi e solo chi era presente potrà confermare che la sconfitta per 5-1 è stata solo frutto di episodi sfavorevoli e molta imprecisione sotto porta. Soprattutto di De Gaetano: il forte attaccante della Segato si era procurato con la solita abilità diverse palle gol, addirittura trovandosi più volte solo contro il portiere, ma in tutte le occasioni, ne abbiamo contate almeno sette, non ha centrato il bersaglio. Ognuna di queste avrebbe potuto far girare la gara in altro modo ed alla fine il risultato penalizza eccessivamente i ragazzi calabresi. A seguire hanno disputato il loro incontro contro le Marche gli Allievi di Mister De Sensi: la gara è terminata a reti bianche ed il punto conquistato permette a capitan Brugnano e compagni di giocarsi la qualificazione nello scontro diretto di domani contro il Friuli Venezia Giulia. Una gara giocata sempre in controllo dell’avversario ma che ha visto gli attaccanti calabresi, Di Santo su tutti, avere più volte l’occasione per andare in rete senza però finalizzare adeguatamente. L’appuntamento è per domani alle ore 11:00 in una gara da dentro o fuori che terrà tutti con il fiato sospeso. Si pensava in un pronto riscatto, ma così non è stato: la Juniores di Mister Salerno soccombe malamente contro i rivali in una gara in cui al primo affondo gli avversari trovano la rete del vantaggio. In avvio di ripresa il raddoppio delle Marche ha tagliato le gambe a Tipaldi e compagni, i quali hanno comunque cercato di riaprire la gara. Una splendida punizione su cui Arcuri nulla ha potuto e la quarta rete marchigiana realizzata pochi minuti dopo hanno chiuso definitivamente la gara, con la rete della bandiera di Akpan in chiusura che vale solo per il tabellino. Domani contro il Friuli Venezia Giulia tutte e tre le gare si giocheranno al comunale di Castelnuovo.

I tabellini

Giovanissimi

Calabria – Marche 1-5 (0-2)

Calabria: Martino, Bongani (dal 7’st Spezzano), Crupi (dal 16’st Mollo F.), De Fazio (dal 27’st Tomasello), De Gaetano, Curto, Marra, Melina (dal 23’st Frustaglia), Mirabelli, Paolozzo (dal 27’pt Antonucci), Sarlo (dal 17’st Prato). A disp.: Mollo G., Cama, Elia. All.: Sig. Mercuri

Marche: Roberto, Arcuri (dal 26’st Galante), Arsendi, Cantarini, Cardinali, Dori, Grandoni (dal 1’st Vessella), Mandozzi (dal 19’st Tordini), Marchetti, Pizzagalli, Rulli (dal 13’st Cammarino). A disp.: Mancini, Ballarini, Eleonori, Guercio, Stefoni. All.: Sig. Palanca

Arbitro: Sig. Di Meo (Sez. Chieti)

Marcatori: al 13’pt e al 3’st Rulli (M), al 34’pt Cardinali (M), al 9’st De Gaetano (C), al 34’st e al 35’st Galante (M),  al 34’pt Cardinali (M)

Ammoniti: Rulli (M)

Allievi (foto)

Calabria – Marche 0-0 (0-0)

Marche: Palanca, Bragagnolo, Buldrini, Ciciani (dal 12’st Kamara), Fermani (dal 1’st Monachesi), Latini, Massini (dal 37’st El Karouacha), Mastrillo (dal 26’st Setola), Rotondo, Sabattini, Santamarianova (dal 1’st Marcantoni). A disp.: Chiarucci, Dionea, Santagata, Stipa. All.: Sig. Galizi

Calabria: Ianni, De Luca, Furci, Suraci, Servidio (dal 1’st Caroleo), Brugnano, Fulco (dal 30’st Nobile), Pisano , Germano, Di Santo (dal 43’st Pugliese), Gatto (dal 15’st Infusino). A disp.: Cimato, Polimeni, Fiorentino, Arcuri, Colosimo. All.: Sig. De Sensi

Arbitro: Sig. Sciubba (Sez. Pescara) Assistenti: Sig. Di Meo (Sez. Chieti) e Sig.ra Di Rocco (Sez. Pescara)

Ammoniti: Mastrillo (M), Servidio, Caroleo (C),

Juniores

Calabria – Marche  1-4 (0-1)

Calabria: Arcuri, Tipaldi, Raimondo, Battista, Akpan, Piacente (dal 7’st Puccinelli), Aidibi (dal 21’st Doumbia), Morelli (dal 1’st Violante), Mercurio (dal 10’st Ortolini), Ombrella, De Marco (dal 1’st Foti). A disp.: Paolella, Serra, Filidoro. All.: Sig. Salerno

Marche: Cavalletti, Colonnelli, Cottini (dal 35’st Stambolliu), Gresta (dal 11’st Tizi), Montesi, Paci, Palladini, Pellonara (dal 24’st Cantucci), Vespasiani, Raponi (dal 25’st Zira), Sulejmani (dal 30’st Moretti). A disp.: Ducci, Bellucci, Giobellina, Magi Galluzzi. All.: Sig. Cremonesi

Arbitro: Sig. Di Carlo (Sez. Pescara)  Assistenti: Sigg.ri Buonpensa (Sez. Pescara) e Sivilli (Sez. Chieti)

Marcatori: al 9’pt Pellonara, al 2’st Cottini, al 20’st Tizi, al 23’st Sulejmani (M), al 39’st Akpan (C)

Ammoniti: Battista e Ortolini (C)


Tags : tdr

Inserisci qui il tuo commento


fischiettomania
20/01/22 23:54 , di julianros80

Brancaleone campione d'inverno


19/01/22 22:47 , di StadioRadio

Totodilettanti 2021-22


17/01/22 14:28 , di area51

Ripartenza confermata al prossimo weekend


1

tonino61

1483
2

cinghiale

1475
3

gillet13

1463
4

salvatore vellone

1356
5

julianros80

1332
6

Edge

1319
sarta
9.6
copy center