Stadioradio

Eccellenza. Telecamere su Sersale-Paolana. Rossano e Siderno campi col brivido

di Redazione  | 08/02/2019 in " Eccellenza "
427 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Turno sei di ritorno in Eccellenza tutto da vivere su StadioRadio grazie alla sindycationCalabriaTv, lo streaming, il temporealee la nostra APP oltre che l’innovativo bot telegram per portare il calcio dei dilettanti in tutti i modi alla vostra attenzione!

Sersale-Paolana: anticipo tv visibile qui  e sul 15 del DTT di Calabria Tv. LA partita vede i catanzaresi aver acquisito una posizione di tranquillità e questo turno interno potrebbe essere quello giusto per consolidare la classifica e praticamente chiudere il discorso salvezza. Per i tirrenici appare difficile rientrare nella corsa ai play off, ma sicuramente ci sarà la voglia di tornare a fare punti affinché continui il lusinghiero cammino di questa stagione.

Ol. Rossanese-Cotronei: partita tra terza e quarta forza del torneo che si annuncia scoppiettante data la forma e la qualità degli organici. I cotronellari potrebbero anche riaprire la corsaal terzo posto, per quanto riguarda i bizantini c’è la logica necessità di non perdere contatto soprattutto con la Reggiomediterranea dato che il margine di disputa dei play off è molto risicato.

Scalea-GallicoCatona: partita che assume connotati delicati dati anche i tre punti ottenuti dai reggini nel turno precedente. In sostanza la squadra dello Stretto potrebbe anche giocare nell’ottica dei due risultati, per i biancostellati la vittoria avrebbe il sapore della salvezza.

Trebisacce-Soriano: jonici a caccia della salvezza matematica e della voglia di continuare a togliersi qualche soddisfazione, i vibonesi stanno vivendo un periodo di flessione che li ha riavvicinati in maniera pericolosa alla zona rossa. Partita di estrema delicatezza soprattutto per gli ospiti che dovranno fare di tutto per non tornare a casa a mani vuote.

Acri-ReggioMediterranea: tutte e due per opposti motivi non hanno possibilità diverse dall’ottenimento dei tre punti. I rossoneri per alimentare le speranze salvezza e per non vedere scappare, eventualmente, anche la possibilità di fare i play out. I reggini hanno il doppio stimolo di non vedere volare via il Corigliano e provare a sfruttare i punti che una tra Ol. Rossanese e Cotronei perderà in giornata per assestare un altro allungo su chi insegue.

Isola CR-Bovalinese: i crotonesi hanno cambiato passo e si vede, gli amaranto qualora dovessero vincere andrebbero, virtualmente, ad archiviare il discorso salvezza. Partita che richiederà una grossa presenza mentale per fare sì che ognuna delle contendenti possa raggiungere l’obiettivo che si è prefissata.

Bocale-Corigliano: i reggini sostanzialmente si trovano in un “limbo” nel senso che sembra difficile possano rientrare nei play off ed allo stesso tempo non è in discussione la presenza al prossimo torneo di Eccellenza. Questa condizione potrebbe essere il giusto stimolo per provare a sgambettare un Corigliano che cerca l’allungo decisivo e definitivo per potersi totalmente concentrare sull’altro obiettivo di stagione, la coppa Italia.

Siderno-Cutro: la formazione di casa viene da una sequela di sconfitte lunghissima e non vincere questo scontro diretto potrebbe fare sprofondare ulteriormente la squadra che nelle prossime settimane avrà un calendario complicato. Anche per il Cutro la coperta è corta, perché, laddove potrebbe anche essere ben accetto un pari, la spada di damocle della “regola dei dieci punti”, potrebbe vanificare l’eventuale X. Sostanzialmente per entrambe c’è l’obbligo di vincere.

 

Prossimo turrno e classifica qui


fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento


TROIOLOBUS
flash-repair
TROIOLO
edilsud