Stadioradio

Vigor Lamezia Calcio e Vigor 1919 il prossimo anno insieme

di redazione  | 06/12/2019 in " Eccellenza "
1522 letture | 1 commenti | 0 voti

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

“Insieme possiamo realizzare un grande sogno”. È questo l’obiettivo delle società Vigor Lamezia Calcio 1919 e Vigor 1919 che hanno deciso di farsi promotori di un progetto unico i cui protagonisti coinvolti hanno già dichiarato le loro rispettive disponibilità e pareri positivi, considerando le finalità agonistico sportive che sottengono al progetto medesimo. Importante sarà il coinvolgimento della tifoseria biancoverde e degli imprenditori, ma c’è fiducia che la Lamezia biancoverde risponderà positivamente all’appello. È un invito che speriamo possano accogliere in tanti perché, per realizzare un grande sogno che oggi sembra solo un’utopia, è necessario un progetto unico e condiviso in cui ciascuno faccia la propria parte. Solo dopo si potrà iniziare a pianificare concretamente il progetto che dovrà portare all’unione dei due club, evitando così un’inutile dispersione delle forze, fermo restando che ognuno continuerà a concentrarsi sul raggiungimento dei propri obiettivi per la stagione in corso. Insomma, un primo tassello è stato messo e non è cosa da poco, in una città come Lamezia Terme che presenta divisioni ataviche ad ogni livello.

Vigor Lamezia Calcio 1919

Vigor 1919


EGR

Commenti degli utenti

...

senzanome

08/12/19 12:59
Personalmente sono favorevole a queste fusioni per garantire la sopravvivenza del calcio locale soprattutto ad alti livelli e in città blasonate come appunto Lamezia.

Anche se i nostri gemellati sono quelli della Vigor 1919 è chiaro che dato il loro campionato di militanza difficilmente sarebbero potuti ritornare nel breve periodo nel calcio che conta.

Quindi quale miglior soluzione per aggirar l'ostacolo e consolidare una solida partnership con i cugini del Lamezia calcio?

Del resto questa della fusione è lo stratagemma che stanno utilizzando varie piazze negli ultimi anni per sopravvivere penso ad es. a gallico e catona a Siderno con Mammola ecc.ecc.

E' vero che tu perdi la tua identità sportiva che è quel quid che contraddistingue una città una tifoseria una bandiera ma è anche vero che in tal modo eviti che i costi eccessivi per far i campionati di appartenenza con tutte le ovvie spese accessorie che vi stanno a contorno possano poi portare a fallimenti improvvisi e inaspettati ultimo caso in ordine di cronaca quello della Olimpyc Rossanese dello scorso anno che dopo un ottimo campionato culminato con un ottimo terzo posto poi non è riuscito ad iscriversi al campionato di Eccellenza.

Gruppo Storico Fedayn Paola

Inserisci qui il tuo commento


1

pulicara

2718
2

calamaro

2545
3

bruzzbcd

2407
4

lazzarone

2400
5

amaranto

2346
6

cinghiale

2341
tuttotrasf
flash-repair
arcmateria
copy center