Stadioradio

StadioRadio 18° anno: al via la nuova stagione

di Redazione  | 16/09/2021 in " StadioRadio "
1369 letture | 0 commenti | 0 voti

Con il varo dei calendari di Eccellenza e Promozione, anche il calcio regionale si prepara al primo fischio d’inizio per la stagione calcistica 21-22. Con essa, partirà anche StadioRadio che si accinge a raccontare il calcio dilettantistico calabrese, per il diciottesimo anno.

Si parte oggi con Anteprima StadioRadio condotta da Mimmo Tuscano a partire dalle ore 20:00 ogni giovedì, per proseguire venerdi con “La D di StadioRadio(ore 18:00) con la conduzione di Antonino Raso. Da sabato 25 invece al via l’appuntamento dedicato agli anticipi in Promozione e Prima Categoria (ore 15:30) con la voce di Emilio Lupis che sarà impegnato anche domenica con “I Tempi supplementari” a partire dalle 19:30 in coda alla trasmissione abituale della domenica condotta da Antonio Blefari che, invece, partirà alle ore 15:00 con la prima giornata di Serie D.

Un’ampia offerta quella di StadioRadio che potrete seguire grazie ai diversi strumenti messi a vostra dispozione: radio, app, tv, social, StadioRadio.it. A tal proposito non possiamo non ringraziare gli editori che hanno sposato il nostro progetto con reciproca soddisfazione: Annibale Notaris per Calabria TV e Radio Ricordi due potenti mezzi a caratura regionale, importanti strumenti per la nostra sindycation dove pesa la supervisione di Anita Epifano al coordinamento ed il tecnico Andrea Gariano che da Lamezia Terme cura la messa in onda.

Lieti anche di continuare la partnership con Carlo ed Amedeo Pecora editori di Antenna Bruzia sulla provincia di Cosenza, struttura dove troviamo anche l’infaticabile e preziosa collaborazione di Barbara Santelli; Gianni Agostino con la sua Radio Gamma No Stop ed il tecnico Giuseppe Laganà, per coprire Reggio Calabria ed area dello Stretto nel week end ma anche durante il corso della settimana; Giorgio e Stefano De Rosa sono gli editori di Radio DGS con il direttore Francesco Idà, nostro riferimento per l’alto tirreno cosentino; poi ancora Radio Amica in Blu di Anselmo Greco per la provincia di Catanzaro. Raffalele ed Ivano Cannizzaro con Radio Sibari Sole continuano a dare il loro supporto per la Sibaritide e l’alto jonio cosentino; Radio Gabbiano Verde ha dato l'impulso giusto per il varo di nuove iniziative a carattere provinciale, grazie al fiuto dell'editore Nadia Barbalace e del supporto di Stefano Scià grazie ai quali abbiamo dato il via a prodotti come Anteprima StadioRadio, La D di StadioRadio e Tempi Supplementari ; infine Radio Venere con il nostro editore Carlo Marando e tutta la Media & Communication che hanno dato vita 18 anni fa a questo progetto oramai punto di riferimento nel week end sui campi di calcio calabresi, ed anche nel resto dell’anno grazie al giornale on-line StadioRadio.it ed i diversi appuntamenti radiofonici.

Comunque, cuore pulsante di tutto sono le centinaia di voci che dai campi, giornalisti o appassionati prestati alla cronaca sportiva che con grande professionalità e passione raccontano il calcio calabrese dal vivo.
Siamo pronti a ripartire rimanendo al servizio di questo movimento, con i tanti pregi e molti difetti che porta con se, ma stracolmi di tanta passione, quella che anima centinaia di dirigenti che spendono risorse di ogni tipo pur di alimentare e proseguire l’attività del dilettantismo.
Buon campionato a tutti!


Tags : Stadioradio

Inserisci qui il tuo commento