Stadioradio

Juniores: oggi parte la fase finale

di Redazione  | 15/03/2011 in " Calcio Mercato "
4378 letture | 0 commenti | 1 voti

Dopo la disputa di due gare di spareggio, Real Sersale-Silana vinta dal Real Sersale, e Bocale-Reggio Sud vinta dal Bocale, il Comitato Regionale ha finalmente potuto ufficializzare quella che è la prossima fase Campionato Regionale Juniores, la fase finale. Dodici le squadre qualificate alla prossima fase, rispettivamente al primo e secondo posto: per il girone A, Montalto e Rende, per il girone B, Amantea e San Lucido, per il girone C, Cutro e Real Sersale, nel girone D, Soverato e Guardavalle, per il girone E Roccella e Brancaleone, per il girone F, Catona e Bocale. Da questi sei gironi scaturiscono altrettanti accoppiamenti: Rende-Amantea, San Lucido-Montalto, Real Sersale-Soverato, Guardavalle-Cutro, Brancaleone-Catona, Bocale-Roccella. Le dodici squadre si affronteranno in due gare una di andata e l'altra di ritorno a campi inversi, il 15 ed il 22 Marzo. La squadra che nelle due gare avrà totalizzato il maggior numero di reti, dando in caso di parità valore doppio a quelle segnate in trasferta, passerà al secondo turno eliminatorio che prevede due triangolari. Nel primo saranno inserite le vincenti del primo, secondo e terzo accoppiamento, mentre nel secondo triangolare saranno inserite le vincenti del quarto, quinto e sesto accoppiamento. Il calendario per questa fase prevede tre incontri il 29 Marzo, il 5 ed il 12 Aprile, la squadra che per prima giocherà in casa, verrà stabilita previo sorteggio, mentre per l'accoppiamento della seconda gara di ciascun triangolare, è stabilito che la squadra che perde la prima partita, deve disputare la seconda gara contro la terza squadra dello stesso triangolare, in casa, se ha disputato la prima gara in campo esterno, in trasferta se ha disputato la prima gara in casa. Le vincenti dei due triangolari, disputeranno la finale che avrà luogo il prossimo 3 Maggio 2011 alle ore 15:30.


Tags : juniores
fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento


ABAMED
ONZE
copy center