Stadioradio

Cremissa, altro giovane ceduto in Lega Pro

di Antonio Franco  | 12/08/2011 in " Promozione " articolo con foto
5917 letture | 0 commenti | 0 voti

Un altro talento del calcio cirotano lascia il Cremissa per tentare di sfondare nel calcio professionistico. Dopo Emanuele Todaro, attualmente in ritiro col Como (anche il Vicenza ha manifestato interesse), parte per altri lidi anche Giuseppe Calabretta, che si può ufficialmente definire un calciatore del Perugia. Calabretta  classe 94’ arriva da una straordinaria stagione condita da ben 19 presenze e 2 reti, cresciuto molto sotto la guida tecnica di Lomonaco, è migliorato costantemente partita dopo partita. D’altronde non è il primo giovane che, dopo la sua guida si guadagna gli occhi del calcio professionistico, a Isola erano stati lanciati Gerace e Caterisano, a Cirò dopo Todaro ecco Calabretta. Da segnalare che in rosa ci sono altri talenti che hanno attirato gli occhi di squadre di categorie superiori, su tutti i 93’ Zurlo e Carluccio, fantasista il primo, centrocampista centrale il secondo.  A dimostrazione del grande lavoro tecnico e tattico che mister Lomonaco svolge coi giovani e quest’anno ne avrà tanti altri di talento da far maturare. Tornando a Calabretta, il giovane 94’ sarà aggregato alla squadra Beretti della squadra umbra, con la possibilità di mettersi nettamente più in vetrina di quanto potesse farlo in un campionato di Promozione.

 

 


m-impianti

Inserisci qui il tuo commento


tuttotrasf
sarta
ONZE
copy center