Stadioradio

Il Marina di Gioiosa al terzo posto!

di Nicodemo Barillaro  | 15/11/2011 in " Promozione "
4000 letture | 0 commenti | 0 voti

Il Marina di Gioiosa al terzo posto!


MARINA DI GIOIOSA JONICA - Il Marina di Gioiosa Jonica non conosce più ostacoli. Batte meritatamente anche il Montepaone  2 -0  e si porta al terzo posto in classifica .
Terza  vittoria consecutiva per la compagine cara al presidente Vincenzo Tavernese. I ragazzi di mister Gigi Caridi , staff compreso, stanno lavorando molto bene fin dall'inizio di questa stagione calcistica che ha visto trionfare anche le molte novità all’ interno della squadra giallorossa, tra le quali spicca il ritorno come vice allenatore di Lolo Gennaro e le belle conferme del giovane portiere Dulcianu del giovanissimi Palermo, Chinè, Femia  e Scattarreggia .
La formazione giallorossa anche domenica si è confermata in grande forma, riuscendo a mettere in evidenza un gioco spettacolare con Carbone, Maida ,Denaro, Ieraci e Aquino capaci di entusiasmare il pubblico presente con delle giocate di grande classe. La compagine giallorossa ha funzionato bene in tutti reparti, a conferma della bontà dell’organico a disposizione di mister Caridi, che è riuscito ad amalgamare in poco tempo a sua immagine. La squadra giallorossa anche domenica contro il Montepaone  si  è dimostrata autoritaria e soprattutto cinica sotto rete. Peppe Denaro è stato il migliore in campo. Dai suoi  piedi sono partiti sempre dei suggerimenti deliziosi che quasi sempre hanno messo in affanno la retroguardia Catanzarese. A centrocampo Gianluca Scattarreggia è insuperabile. Il giovane cresce di partita in partita e anche domenica è stata ottima la sua prestazione.
Una citazione la merita anche il giovane Sanotaca entrato in campo al posto di Chinè nei primi minuti di gara. La sua prestazione è stata positiva, sempre attento e puntuale nei recuperi a centrocampo. Il Marina visto all’opera in questo ultimo mese merita senza dubbio la terza posizione in classifica in un campionato ancora lungo dove la squadra giallorossa potrà con l’organico che si ritrova recitare un ruolo di primo piano.

NICODEMO BARILLARO


ADISS

Inserisci qui il tuo commento


tuttotrasf
sarta
arcmateria
copy center