Stadioradio

Torneo delle Regioni: al via la 52° edizione. Esordio per la Calabria contro il Molise

di Antonio Blefari  | 22/03/2013 in " CR Calabria "
1175 letture | 0 commenti | 0 voti

Dopo un lungo percorso di preparazione iniziato lo scorso Dicembre con un intenso iter con selezione e gare amichevoli il Comitato Regionale con le sue rappresentative è partito alla volta della Sardegna dove da oggi e fino al 30 Marzo andrà in scena la 52° edizione del Torneo delle Regioni. Come ogni anno la Lega Nazionale Dilettanti organizza questo torneo che metterà di fronte le rappresentative  juniores , allievi, giovanissimi, calcio femminile, futsal maschile e femminile di tutti e 20 i Comitati Regionali che si affronteranno tra le città di  Cagliari, Sulcis, Ogliastra e Oristano. Si riparte dai trionfi del 2012 di Umbria (juniores), Lazio (allievi e calcio femminile), Friuli Venezia Giulia
(giovanissimi), Sicilia (calcio a 5) e Abruzzo (calcio a 5 femminile) per un avventura lunga nove giorni che vedrà in campo 109 selezioni regionali. Oltre 200 gli incontri in calendario per la corsa al trofeo nelle rispettive categorie. Il Veneto è ancora al primo posto nel medagliere del Torneo delle Regioni con 29 successi, seguito dal Lazio a quota 19 e dall'accoppiata Lombardia-Toscana a 17 (i toscani vantano però il record di vittorie nella categoria regina del torneo: 10 trionfi con la formazione juniores). La Calabria in questa edizione è stata inserita nel girone B con Lazio, Liguria, Molise, Calabria e Piemonte Valle d'Aosta. L'esordio è previsto per domani con il Molise: apre le danze alle 9.15 la Rappresentativa Giovanissimi di Massimo Costa, alle 11:15 in campo la Rappresentativa allievi di Pietro De Sensi, mentre alle 16:00 gioca la Juniores di mister Rosario Salerno.


fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento


ABAMED
arcmateria
copy center