Stadioradio

Torneo delle Regioni: la Juniores si fa beffare

di Redazione  | 23/03/2013 in " CR Calabria "
1803 letture | 7 commenti | 0 voti

Molise -Calabria 2-2

Molise (4-4-2): Ricci, Sabatino, Ferrante (46' Patella), Pirone (46' Pompetti), Marino (41' Pirolli), Cea, Capaldi (71' Di Tulio), Fraraccio, Zaccaro, Tasillo, Di Criscio (46' De Matteo). A disp: Recchiuti, Di Cristinzi, Corsetti, Colucci. Ct Marinelli

Calabria (4-3-2-1): Barilaro, Cosoleto, Difinizio, Irace, Pizzoleo, Sorgiovanni, Ianni (68' Siclari), Nesci (62' Grisolia), Muccari (46' Franchino), Spanti, Cuscunà. A disp: Simonetta, Rotolo, Casella, Muscatello, Chilà, Marotta. Ct Salerno
Arbitro: Porta di Oristano

Reti: 9', 34' Nesci, 89' Di Matteo, 91' Pompetti

Note: spettatori 100 circa. Ammoniti: Marino, Tasillo, Ferrante, Pizzoleo, Ianni, Fraraccio. Al 54' espulso Cuscunà per fallo di reazione su Fraraccio. Angoli: 0-3. Recupero: 1'; 4'.

Sotto di due gol maturati nel primo tempo, il Molise riacciuffa la Calabria in zona Cesarini. Parte forte la Calabria che dopo appena nove minuti si ritrova in vantaggio con Nesci che, servito sul filo del fuorigioco, batte con un preciso pallonetto Ricci in uscita. L'undici di Mauro Marinelli, imbattuto da tre anni consecutivi, appare incapace di reagire, complice un nervosismo immotivato soprattutto a centrocampo e in difesa dove si continua a sbagliare. Così al 34' ne approfitta ancora Nesci. L'attaccante della Nuova Gioiese, servito con un lancio dalle retrovie, elude il pacchetto arretrato avversario, entra in area e con un preciso diagonale supera l'incolpevole Ricci. Il portiere del Sesto Campano tiene a galla i suoi compagni quando al 39' compie un miracolo su Ianni deviando la palla fuori. Nella ripresa cambia la gara. Al 54' Cuscunà compie un brutto fallo di reazione su Fraraccio: cartellino rosso diretto e Calabria in dieci uomini. Nel frattempo mister Marinelli aveva deciso di spedire in campo Di Matteo che alla fine risulterà l'uomo della provvidenza per i molisani. Passano i minuti e i calabresi, malgrado l'inferiorità numerica, si rendono pericolosi al 74' con Grisolia che a tu per tu con Ricci spedisce fuori. All'83' Fraraccio servito in area da Zaccaro fallisce clamorosamente il gol che poteva riaprire la gara: bravo il numero uno calabrese a respingere la sfera con un piede. Si entra in zona Cesarini e Zaccaro si procura un calcio di punizione dal limite dell'area, sul pallone va Di Matteo che con una magistrale parabola inganna Barilaro sotto il sette: 1-2. L'arbitro Porta di Oristano indica quattro minuti di recupero. Il Molise ci crede e al primo minuto è ancora Di Matteo a calciare dalla sinistra una punizione a centro area che viene sporcata da Pompetti con la sfera che termina la corsa in porta: 2-2. Domani nel pomeriggio i molisani sono attesi dal test contro la Liguria.

I risultati e le classifiche delle altre

Girone A
Friuli Venezia Giulia-Abruzzo 3-1
Puglia-Sardegna 2-2
Classifica: Friuli Venezia Giulia 3, Puglia e Sardegna 1, Abruzzo e CPA Bolzano* 0
In campo domani (h 15:30): Sardegna-CPA Bolzano (Ferrini), Abruzzo-Puglia (Cagliari); riposa: Friuli Venezia Giulia

Girone B
Lazio-Liguria 2-2
Molise-Calabria 2-2
Classifica: Calabria, Lazio, Liguria e Molise 1, Piemonte Valle d'Aosta* 0
In campo domani (h 15:30): Calabria-Piemonte Valle d'Aosta (Calasetta), Liguria-Molise (S. Anna Arresi); riposa: Lazio

Girone C
Umbria-CPA Trento 1-2
Sicilia-Lombardia 2-2
Classifica: CPA Trento 3, Lombardia e Sicilia 1, Umbria e Basilicata* 0
In campo domani (h 15:30): CPA Trento-Basilicata (Girasole), Lombardia-Umbria (Arzana); riposa: Sicilia

Girone D
Toscana-Veneto 1-4
Emilia Romagna-Campania 2-0
Classifica: Emilia Romagna e Veneto 3, Campania, Toscana e Marche* 0
In campo domani (h 15:30): Campania-Marche (Arborea), Veneto-Emilia Romagna (Sa Rodia); riposa: Toscana


allenatori

Commenti degli utenti

...

biason

23/03/13 23:16
Cuscunà non è nuovo a queste cose, peccato perchè è un buon giocatore ma secondo me questo lo limita un po.
...

TIRITATà

24/03/13 03:38
peccatu pe Salernu, sembrava nu bonu allenaturi, ma puru iddu si piega a "politica" pe convocazioni......

dassa a casa 94 i na certa esperienza e risultati

si forsi i selezionauori inveci i si fannu cuntari iarzavanu u c....ttu e ivanu i si vidunu i partiti forsi forsi....

...

giufà

24/03/13 12:52
credo che sarà il primo ed ultimo punto conquistato !!

Salerno è un presuntuoso !!

...

il gladiatore

24/03/13 19:06

giufà ha scritto:
credo che sarà il primo ed ultimo punto conquistato !! Salerno è un presuntuoso !!

Devi aggiungere i tre punti di oggi

...

jimmycarter

25/03/13 18:57

 Le migliori risposte le da sempre il "Campo"

...

TIRITATà

27/03/13 08:46

non ndaui problemi i mi ricridu

a juniores staci iendu bona e mi faci piaciri

...

noel

28/03/13 00:19

come sempre ritornano tutti a casa dopo il primo turno

Inserisci qui il tuo commento


ABAMED
ONZE
copy center