Stadioradio

Succede tutto nella ripresa. Roccella - Soverato 3-1

di Antonio Labate  | 15/04/2013 in " Eccellenza "
5105 letture | 0 commenti | 0 voti

 

ROCCELLA Occhiuzzi Ienco (Villella 43’ s.t.) Oliva Varrà Carrato Sorgiovanni Mat. Sorgiovanni Mar. (Khanfri 43’ s.t.) Calabrese Saffioti Laaribi El Aoudi (Iacopetta 31’ s.t.) All. Ferraro
SOVERATO Mercuri Scalise (De Fazio 13’ s.t.) Franco (Montirosso 25’ s.t.) Pizzoleo Minici Coluccio Ruggero Kasas Procopio (Cannistrà 28’ s.t.) Caturano Ciaccio All. Galati
ARBITRO Cazzaniga di Lecco. ASSISTENTI: Sciammarella e Nocella di Paola
MARCATORI El Aoudi 3’ s.t.; Laaribi 11’ s.t.; Sorgiovanni Mat. 42’ s.t.; (R) Minici 32’ s.t.
NOTE. Ammoniti: Scalise Coluccio Ruggero Ciaccio (S) Laaribi (R)

ROCCELLA - Ancora una vittoria per il Roccella che continua ad inanellare risultati utili consecutivi mantenendo immutato il distacco dal terzo posto in classifica. Nel match contro il Soverato mister Ferraro deve rinunciare a Di Maggio e Carrà mentre dopo la squalifica in porta si rivede Occhiuzzi. Pronti via e Roccella subito pericoloso con un tiro di Oliva dai 20 metri che Mercurio devia in angolo, al 9’ Roccella ancora pericoloso con El Aoudi che conclude dal limite impegnando ancora una volta Mercurio. Al 14’ prima azione di attacco per gli ospiti con Procopio che si esibisce in una bella rovesciata, pallone che finisce fuori. Al 28’ ci prova Caturano con un tiro dal limite dell’area che non impensierisce Occhiuzzi. Al 33’ Carrato pesca El Aoudi in area soveratese, tiro di testa dell’attaccante roccellese e pallone che lambisce il palo alla sinistra di Mercurio. Al 45’ viene annullato un gol ad Oliva per un presunto tocco di mano del terzino amaranto.
La seconda frazione si apre con il gol del Roccella, Laaribi lancia El Aoudi che supera il portiere con un preciso tiro in diagonale. All’11’ arriva il raddoppio del Roccella stavolta è Laaribi a superare Mercurio, bravo il giovane centrocampista amaranto ad approfittare di un pallone  vagante in area soveratese ed a superare Mercurio con tiro potente. Poco dopo la mezz’ora gli ospiti accorciano le distante con un calcio di punizione di Minici che sorprende Occhiuzzi. Al 33’ bella azione di Iacopetta che si presenta a tu per tu con Mercurio e vede la sua conclusione respinta dal portiere ospite. Al 42’ arriva la rete di Matteo Sorgiovanni che sfrutta nel migliore dei modi un cross di Carrato superando Mercurio con un bel tiro, al novantesimo altra occasione per Iacopetta ma ancora una volta Mercurio riesce a respingere.

www.asroccella.it


EGR

Inserisci qui il tuo commento


mar
arcmateria
copy center