Stadioradio

Palmese: impazza il toto allenatore

di Sigfrido Parrello  | 04/07/2013 in " Eccellenza " articolo con foto
2691 letture | 0 commenti | 1 voti

PALMI (Rc) - Bye bye Claudio Morelli! Il tecnico di “sua Eccellenza la Palmese”, amatissimo dalla tifoseria neroverde, non è stato riconfermato alla guida del centenario club della Piana. Morelli adesso è libero, pronto per una nuova avventura, per una nuova panchina che accoglierà una persona perbene, dalle doti umane eccezionali. Un uomo libero e umile.
“Un grazie a tutti, alla tifoseria neroverde, fantastica, che ti coinvolge e che mi ha voluto bene. Io ho ricambiato legandomi a loro. Grazie alla Società che mi ha dato una grossa opportunità. Le vie si dividono ma un giorno si potrebbero rincontrare. La Palmese non la dimenticherò più. Grazie a tutti, vi voglio bene”. Queste le prime parole rilasciateci in esclusiva da Morelli.   
Precedentemente la Società neroverde aveva diffuso la nota stampa con la quale comunicava di aver concluso il rapporto con Claudio Morelli e col fratello Massimo. Una decisione sofferta -si legge sul comunicato- presa al termine di una lunga riunione durante la quale la Società ha anche affrontato la questione allenatore della prossima stagione. Il presidente Pino Carbone, il diesse Mimmo Fiorino, assieme a tutta la dirigenza, pur riconoscendo le conoscenze tecniche e le grandi doti umane di mister Morelli, hanno tracciato un profilo di allenatore diverso dai nomi che circolano nel panorama dilettantistico, con caratteristiche diverse da tutti gli altri e di grande esperienza per affrontare al meglio il prossimo torneo. Ai fratelli Morelli vanno i più sentiti ringraziamenti della Società per il lavoro svolto con impegno, professionalità, dedizione e competenza. La U.S. Palmese, certa che Claudio Morelli abbia lasciato un grande ricordo in città e all’interno della Società, augura allo stesso le migliori fortune. “Come succede in molte storie d’amore anche quella tra la U.S. Palmese e il suo mister è finita -ha dichiarato il presidente Carbone-. A volte capita di dover prendere delle decisioni sofferte. Il mister, prima di essere un bravo allenatore è soprattutto un grande uomo. Lo ringrazio personalmente per le soddisfazioni e i risultati che ci ha regalato. A Claudio Morelli un “in bocca al lupo” ricordandogli che sarà sempre uno di noi!”. Morelli era subentrato a Perna il 9 dicembre 2012, alla 14esima giornata. Ha diretto i neroverdi per 17 partite totalizzando più punti di tutti, ben 35, frutto di 10 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte. Poi le vittorie play-off contro il Bianco (4-1) e contro la Gallicese (3-2), fino alla finalissima di Vibo 2013 vinta per 3-0, quell’indimenticabile 19 maggio contro l’Audace Rossanese. La Società -conclude il comunicato stampa- nei prossimi giorni comunicherà il nome del nuovo allenatore.

TOTOALLENATORE NEROVERDE: dopo la separazione da mister Morelli, ora impazza il toto-allenatore: Carella, Ferraro e poi spuntano i nomi anche di Bellinvia e Franco Viola ma non è esclusa una clamorosa scelta fuori Regione oltre i confini Campani. E Gigi De Rosa ha veramente firmato a Castrovillari? E intanto il cellulare del diesse Fiorino squilla ma nessuno risponde!  


fischiettomania
12/12/19 02:55 , di mario

Trebisacce - Cotronei 1-1


11/12/19 20:08 , di amaranto

Locri Morrone 1-5


09/12/19 14:25 , di Tifoso amaranto

Locri. Scorrano rimette il mandato?


1

pulicara

1519
2

calamaro

1371
3

bruzzbcd

1310
4

pierino1985

1305
5

amaranto

1294
6

lazzarone

1263
mar
ONZE
copy center