Stadioradio

La Reggina in silenzio stampa, Castori a rischio esonero? (Aggiornamento 2/12)

di Emilio Lupis  | 02/12/2013 in " Professionisti "
3084 letture | 0 commenti | 0 voti

Dopo il raggio di speranza regalato da Maicon, la Reggina è naufragata sul suo campo per mano dello Spezia.

Al termine della partita la formazione di via delle Industrie ha decretato il silenzio stampa, inoltre pare ci sia stato un lungo colloquio tra Castori e Foti.

Non è esclusa la possibilità di esonero per il tecnico, ex Cesena e Ascoli, poichè se con Atzori scarseggiavano i risultati e si notava qualche germe di gioco, lo stesso non si può dire per il mister marchigiano.

Qualora l'ipotesi esonero trovasse conferme il nome caldo è quello di Dionigi poichè ancora sotto contratto. Difficilmente si ritornerebbe su Atzori dato il burrascoso addio e delle recenti dichiarazioni non troppo lusinghiere, restano comunque da osservare attentamente i nomi di Pillon e Colomba già seguiti prima della nomina di Castori.

AGGIORNAMENTO

Sembrerebbe che, dal colloquio con Foti, Castori abbia ottenuto la fiducia e quindi per le sorti del tecnico non sarà tanto importante la sfida di coppa Italia di mercoledì a Verona bensì la delicatissima trasferta di campionato a Brescia che presumibilmente verrà preparata lontano da Reggio Calabria vista l'esigua distanza tra il capoluogo veneto e quello lombardo. Intanto l'eventuale successione sembra essere diventata un gioco a due tra Dionigi e Pillon.

 

AGGIORNAMENTO 2/12

Sta diventando una giostra impazzita la vicenda inerente la panchina della Reggina.

Se il destino di Castori sembrava appeso a un filo e sembrava che Dionigi fosse in rampa di lancio per ritornare sulla panchina amaranto, oggi sono cambiate le carte. Il colpo di scena riguarda un contatto tra il patron Foti e il tecnico Atzori silurato poco più di un mese fa. Nonostante delle dichiarazioni non molto "dolci" da parte del mister di Collepardo, pare che sia emersa la volontà del tecnico di tornare sulla panchina amaranto per provare a salvare la squadra. Da parte sua Foti ha annunciato che domani sarà presa una decisione in merito ed è bene che tutto avvenga in tempi brevissimi poichè mercoledì incombe il Chievo in coppa Italia, ma soprattutto sabato c'è la trasferta di Brescia dove la Reggina a prescindere dalle difficoltà è chiamata a fare punti. Per chiudere il cerchio comunque sicuramente Foti sceglierà un tecnico già sotto contratto poichè con l'esonero, sempre più probabile, di Castori diventeranno tre i mister a libro paga della società di via delle Industrie.


EGR

Inserisci qui il tuo commento