Stadioradio

Coppa Italia,finisce in terra Sicula il sogno dell' Isola di passare il turno.

di Redazione  | 19/02/2014 in " Coppa Italia Di Eccellenza "
3412 letture | 5 commenti | 0 voti

MARCATORI: 25’ Montella, 35’ Alassani, 93’ Panettieri.

CATANIA SAN PIO X: Vitale, Montella, Orlando B., Caruso, Orefice, Scalia, Gatto, Arena, Pasca, Riccobono, Ranno. All.: Anastasi

ISOLA CAPO RIZZUTO: Voce, Mercurio E., Scuteri, Leone, Minutolo, Mercurio B., Venere, Campagna, Turano, Alassani, Bruno Ant.. All.: Caligiuri

ARBITRO: Civico di Vasto

Impresa mancata per l’Isola Capo Rizzuto, che dopo la sconfitta interna di sette giorni fa davanta al proprio pubblico per 0-2, doveva affidarasi ad una gran prestazione per passare il turno di Coppa Italia Dilettanti. Trova una sconfitta anche in terra siciliana l’undici di Caligiuri, che però stavolta riesce a creare grattacapi agli avversari, trovando il pari dopo essere andata sotto per via della rete al 25’ di Montella, che approfittando di una respinta della difesa, batte Voce dalla distanza con un bolide da quasi centrocampo. Non ci stanno i giallorossi e 10 minuti più tardi ristabiliscono la parità grazie ad Alassani, che batte il portiere dopo aver saltato due uomini. Nella ripresa gli ospiti non demordono, attaccano ma il Catania San Pio X tiene testa, fino a trovare la vittoria negli ultimi minuti, quando Panetteri per i catanesi in pieno recupero spegne le velleità dei calabresi per l’2-1 finale.

fonte crotonesport.com


Commenti degli utenti

...

u ragiuneri

20/02/14 17:39
Complimenti lo stesso. Pur partendo da una situazione quasi disperata ha affrontato la partita di ritorno in maniera eccellente.
...

antofranco85

20/02/14 18:56
La cosa che più dispiace è questa, uscire con la consapevolezza che si poteva fare di più all'andata, troppa tensione, troppo timore, invece al ritorno si è vista la vera Isola, peccato per la sfortuna, nel miglior momento nostro loro trovano un eurogol da 35 metri, poi perdiamo Leone per infortunio, già mancavano De Luca e Rocca, il 2-1 loro è arrivato in pieno recupero quando eravamo ormai fermi, insomma il rammarico c'è ed è forte, forse ironicamente, sarebbe stato meglio perdere 3-0 senza storia ed eravamo contenti, così brucia di più.
...

pasqualelaurenzano

20/02/14 19:10
Davvero un peccato. Comunque complimenti lo stesso all'isola! =d>
...

james83isolitano

21/02/14 11:04
Peccato... usciti comunque a testa alta. Onore a questi ragazzi.
...

escara

21/02/14 11:48
Bisogna cambiare registro in Calabria: senno' continueremo a fare da " vittime sacrificali" ogni volta che andiamo fuori regione a giocare...

Inserisci qui il tuo commento


fischiettomania
sarta
9.6
tuttotrasf

StadioRadio é un prodotto editoriale di Radio Venere (testata iscritta al Registro stampa del tribunale di Locri numero 3/2016)

StadioRadio � un marchio di propriet� della Media & Communication, P.iva 02901760807

  • Editore Carlo Marando
  • Direttore responsabile Antonio Blefari
  • Direttore editoriale Emilio Lupis
  • Responsabile di redazione Tonino Zurzolo
  • Webmaster Leonardo Pugliese

Indirizzo :Via F.lli Bandiera II Trav,11 89034 Bovalino (RC)

Telefono : +39 0964 66990

E-mail : info@stadioradio.it

Informazioni