Stadioradio

Sambiase, in panchina un lametino doc come Claudio Morelli

di Redazione  | 20/07/2015 in " Eccellenza " articolo con foto
2960 letture | 0 commenti | 0 voti

Sarà Claudio Morelli a guidare il Sambiase nella stagione 2015-16. L'ex tecnico di Promosport, Cutro e Palmese, lametino doc, è stato già presentato a stampa e tifosi nel pomeriggio di sabato. Morelli sarà affiancato dal fratello Massimo, che ha giocato col Sambiase fino al 2012 e che lo accompagna in ogni sua avventura in panchina. Sarà il preparatore atletico, con Giuseppe Neri confermato tecnico della Juniores e la new entry Ventura preparatore dei portieri. “Sono molto emozionato, dichiara l'ex Cutro - come riportato dal sito www.lametino.it - Sono grato per la fiducia riposta in me da una società così importante  nel panorama calcistico calabrese e non solo. E' per me un grande onore e spero di rivelarmi all’altezza di un ruolo tanto prestigioso. Sarà il campo a dire dove possiamo arrivare, ma posso assicurarvi che dal primo giorno in cui cominceremo a lavorare, suderemo fino all’ultimo, perché questa maglia va onorata”.

Obiettivo di questo nuovo corso giallorosso sarà raggiungere in primis una salvezza. “Io e il direttore Antonio Morelli - dice il mister - siamo attivi in tal senso da quando abbiamo avuto l’ufficialità dell’iscrizione del Sambiase al prossimo campionato. Da quel momento ci siamo messi a lavorare per portare a Sambiase degli uomini degni di far parte di questa famiglia, non semplici calciatori. Non voglio mercenari, ma gente motivata, che rispetti i ruoli, consapevole della realtà in cui si trova e di un progetto a lungo termine, non finalizzato semplicemente alla stagione che andremo ad affrontare. Stiamo cercando di programmare qualcosa di duraturo e che possa dare a questa piazza le giuste soddisfazioni. Io voglio una squadra costruita per vincere”. 

tratto da lametino.it

 


allenatori

Inserisci qui il tuo commento