Stadioradio

Dirty Soccer il 2 Maggio le richieste del Procuratore su società di Eccellenza e Promozione

di Redazione  | 27/04/2017 in " Eccellenza "
4142 letture | 0 commenti | 0 voti

Il 30 Aprile il campionato di Eccellenza darà gli ultimi  verdetti della stagione, mentre quello di Serie D avrà il suo epilogo il prossimo 7 maggio, tuttavia la prossima settimana sarà cruciale per la sorte dei tornei dilettantistici, soprattutto per le società coinvolte nel filone Dirty Soccer Calabrese che vede coinvolte Castrovillari, Palmese, Sambiase e Scalea che potrebbero vedere rivoluzionate le rispettive graduatorie finali. Il due maggio infatti è prevista l'udienza presso il Tribunale Federale della FIGC nei locali del Comitato Regionale Calabria della LND quando verranno lette le nuove richieste del Procuratore Federale.

Da ricordare che lo scorso 18 Ottobre il Tribunale Federale Territoriale  decretò l' "Improcedibilità del deferimento" sulle prime richieste del Procuratore Nicola Monaco che poi vide accolto il ricorso a tale decisione dalla Corte Federale d’Appello della FIGC, facendo così ripartire l'iter da zero. Con ogni probabilità non sarà più l'avvocato Monaco a rivestire i panni del Procuratore Federale, quindi potrebbero cambiare anche le richieste nel deferimento delle società dirigenti e calciatori coinvolti.

L'Avvocato Nicola Monaco era stato molto severo: Riccardo Petrucci squalifica dì 4 anni e mesi sei e ammenda di Euro 70.000,00; Salvatore Maurizio Calidonna inibizione di 5 anni e ammenda di € 80.000,00; Antonio Mazzei inibizione di 4 anni e ammenda di € 60.000,00;  Francesco Piemontese, squalifica di 3 anni e ammenda di € 50.000,00; Giuseppe Carbone inibizione di 5 anni, preclusione e ammenda di € 70.000,00; Rosario Salerno squalifica di mesi 6 e ammenda di € 30.000,00; Alessio Galantucci: squalifica di 3 anni e 6 mesi e ammenda di € 60.000,00; alla Società U.S. PALMESE: esclusione dal campionato di competenza stagione sportiva 2016/17 con assegnazione da parte del Consiglio Federale ad uno dei campionati di categoria inferiore per l'illecito sportivo e ammenda di € 300, per l'omessa denuncia di illecito sportivo; Alla società  Sambiase  penalizzazione di 4 punti in classifica da scontare nella stagione sportiva 2016/2017; alla Società  Castrovillari penalizzazione di 3 punti in classifica da scontare nella stagione sportiva 2016/2017;  alla Società  Scalea: penalizzazione di 1 punto in classifica da scontare nella stagione sportiva 2016/2017.

 


Tags : dirty soccer

StadioRadio é un prodotto editoriale di Radio Venere (testata iscritta al Registro stampa del tribunale di Locri numero 3/2016)

StadioRadio � un marchio di propriet� della Media & Communication, P.iva 02901760807

  • Editore Carlo Marando
  • Direttore responsabile Antonio Blefari
  • Direttore editoriale Emilio Lupis
  • Responsabile di redazione Tonino Zurzolo
  • Webmaster Leonardo Pugliese

Indirizzo :Via F.lli Bandiera II Trav,11 89034 Bovalino (RC)

Telefono : +39 0964 66990

E-mail : info@stadioradio.it

Informazioni