Stadioradio

Gioiosa e Bocale di carattere, Bagnarese flop. Buio Botricello

di redazione  | 29/10/2017 in " Promozione "
1728 letture | 0 commenti | 0 voti

Eccoci al punto di questo ottavo turno del campionato di Promozione B.

Atletico Maida-Gioiosa Jonica era il rientro a casa dei giallorossi che non festeggiano nel migliore dei modi. Una partita rocambolesca che vede i catanzaresi portarsi avanti e poi i biancorossi risalire con un ping-pong che in pochi minuti crea il risultato finale di 2-3 che riporta i reggini in vetta.

Bagnarese-Bovalinese che potrete rivedere qui, segna inequivocabilmente il bisogno di una svolta in termini psicologici dei biancoazzurri che non riescono a trovare la continuità della grande. La stessa svolta che manca ai Tirrenici, potrebbe essere adesso raggiunta dai ragazzi di Criaco che dopo la “pareggite” aveva necessità di un successo di questo tipo.

Bocale-Filogaso a proposito di psiche, i biancorossi di La Face in questo turno casalingo ottengono tre punti pesantissimi non solo per la classifica ma proprio per il morale dato che è sul gong che arriva la gioia che fa da contraltare ai problemi che attanagliano i vibonesi.

Brancaleone-Botricello anche qui partita ostica che la squadra di Paviglianiti risolve con un gol dell’eterno Marino che mantiene la formazione della bassa Locride nelle zone nobili di una classifica che per i catanzaresi è sempre più preoccupante.

Gioiese-Rombiolese un brodino per entrambe che continuano il campionato in zona tranquiilità senza farsi male.

S. Gregorio D’Ippona-Africo un pareggio contro una squadra ben attrezzata per i locali, una trasferta indolore per gli ospiti. Un pari che alla lugna potrebbe risultare comodo.

San Luca-Real un botta e risposta tra le due squadre che in pochi minuti mettono a segno le due reti della partita. Qualche rimpianto in più per i giallorossi di casa che hanno fallito un rigore, per quanto concerne i pianigiani un buon pareggio che fa continuare sulla strada della tranquillità

Stilese-Villese doveva segnare un cambio di passo per i locridei e così è stato. Partita messa al sicuro sin dalle prime battute ed ora si può guardare il futuro con più tranquillità. Per quanto riguarda i neroverdi dello Strettonon si riesce a dare un cambio di marcia in trasferta.

qui la classifica ed il prossimo turno


 


ADISS

Inserisci qui il tuo commento


tuttotrasf
ONZE
copy center