Stadioradio

Locri. Grande attesa per il futuro

di Emilio Lupis  | 10/06/2018 in " Serie D gir. I "
1812 letture | 1 commenti | 0 voti

 

Sedici anni di attesa valgono una riflessione profonda e minuzionsa per pianificare al meglio il ritorno in Serie D, tanti sono i punti da sviluppare e cerchiamo con questo articolo di fare un po' di chiarezza.

Per quanto riguarda la società tra martedì e mercoledì è prevista una importante riunione dove è atteso l'ingresso di alcuni soci che potrebbero dare la spinta decisiva al "Cavallo Alato".

In tema di cariche non è da escludere un cambio al vertice, tuttavia Antonella Modafferi dovrebbe restare all'interno dell'organigramma. Relativamente al direttore sportivo la dirigenza e la piazza sono ovviamente soddisfatte del lavoro di Natino Varrà col quale, comunque è in corso un confronto su come gestire eventuialmente insieme il 2018/2019 non trascurando alcune offerte importanti che potrebbero portare il ds in una piazza nel nord della Calabria (Castrovillari?).

In ultimo per quanto riguarda l'allenatore si valuta la posizione di Scorrano, anche tra gli addetti ai lavori, trapela un nome già conosciuto a Locri e cioè l'ex attaccante Giuseppe Raffaele reduce dall'esperienza con l'Igea Virtus-

Sempre tra gli addetti si ipotizza ad un eventuale piano b che porterebbe a Locri una serie di nomi suggestivi da Reggio Calabria ma questa è solo un'ipotesi da verificare


Tags : locri
fischiettomania

Commenti degli utenti

...

roccog

12/06/18 13:07
Insistenti voci, vogliono il tecnico pirainese molto vicino alla blasonata piazza di Messina.

Inserisci qui il tuo commento


1

FIAMMA

3468
2

tonino61

3455
3

rteducci

3182
4

julianros80

3182
5

cosmo

3118
6

salvatore vellone

3118
TROIOLOBUS
copy center
edilsud