Stadioradio

Eccellenza. Si accende il mercato. Bagnarese verso il cambio in panchina

di Emilio Lupis  | 14/06/2018 in " Eccellenza "
1862 letture | 0 commenti | 0 voti

Con l’avvicinarsi dell’estate, iniziano anche le trattative di calciomercato ed anche una serie di movimenti assortiti.

 

Partiamo dal Trebisacce. I delfini potrebbero salutarsi con Zicarelli e sono anche a caccia di un portiere complice il ritiro di Vitale. Una delle piste potrebbe portare a Sestito. Il calciatore ex Cutro, è tra i numeri uno di maggiore affidamento in Eccellenza ed è reduce da una stagione condita da ottime prestazioni sia in campionato che in coppa Italia, su di lui tra l’altro sembra esserci l’interesse anche di un’altra squadra del cosentino.

 

Per quanto riguarda il Cutro del quale abbiamo accennato ieri (clicca qui), a breve dovrebbe tenersi una riunione, su spinta dell’amministrazione, tra le varie realtà imprenditoriali per iniziare il percorso di creazione della squadra.

 

In casa Acri si va verso la creazione di una squadra che possa far divertire la platea e pare che non sarà Mancini ad allenare, di contro non è da escludere la conferma di alcuni big come Criniti e Bertini.

 

L’Isola Capo Rizzuto, dopo la stagione difficile lasciata alle spalle inizia a muovere qualche pedina. Ad interessare sono il portiere Lamberti (un ex), Cosentino, De Luca e Mittica.

 

Il Corigliano, che vedrà De Feo in panchina e D’Eboli come DS, in attesa della conferenza stampa del 16, dovrebbe ancora puntare su Foderaro e Piemontese.

 

Chiudiamo, per l’Eccellenza col Bocale che in fascia potrebbe puntare su Tripodi che tanto bene ha già fatto con mister La Face.

 

Piccola puntata in Promozione, girone B, la Bagnarese ha scelto con tutta probabilità Leonardis per la panchina.


fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento


23/10/18 16:35 , di blade

Locri-Rotonda 3-0


23/10/18 08:06 , di vincenzolofaro

Bari-Locri


1

Area51

648
2

salvatore vellone

605
3

celia

591
4

tonino61

587
5

pulicara

576
6

lazzarone

570
cormar
CONAD
TROIOLO
edilsud