Stadioradio

Serie D. A metà settimana i gironi. Ma tanto dipenderà dal 7 settembre

di Emilio Lupis  | 20/08/2018 in " Serie D gir. I "
1915 letture | 0 commenti | 0 voti

Sarà tra mercoledì e giovedì l’ora X per conoscere come saranno suddivise le squadre nei nove gironi di serie D. Quest’anno il campionato, tra le altre, presenta numerosissime piazze storiche. Modena, Reggio Emilia, Cesena, Messina, Avellino e Taranto, sono solo alcune delle squadre da un passato glorioso, a parte i pugliesi tutte hanno militato in A, che accenderanno il “fuoco” della passione in quarta serie.

Tra le altre ci sarà anche il Bari da poco di proprietà del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis il quale però spinge per una riammissione dei galletti in serie C in sovrannumero.

Attenzione però. La composizione dei gironi ed eventualmente dei calendari, non per forza potrebbe mettere un punto sulla data di inizio del torneo; se infatti il rinvio delle partite di coppa Italia fa propendere per lo scivolare del calcio d’inizio del torneo di quarta serie di una settimana (non il 2 ma il 9 settembre), nodo cruciale per il movimento calcio, sarà la data del 7 settembre, sarà quel giorno che il CONI si pronuncerà sulla querelle relativa alla serie B, oggi a 19 squadre, che potrebbe vedere numerosi reintegri con effetti a catena sulle serie minori che dunque, a loro volta, potrebbero restare ancora imprigionate in questa fase di stallo.

Insomma… Adesso va di moda condividere “l’estate sta finendo” dei “Righeira”, ma sembra che il mondo del calcio resti bollente!


allenatori

Inserisci qui il tuo commento