Stadioradio

Dura replica della Reggiomediterranea alle dichiarazioni di Mauro Nucaro

di Redazione  | 18/02/2019 in " Eccellenza "
2647 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Con una nota inviata al Presidente del Cr Calabria della LND Saverio Mirarchi ed alla Procura Federale, la Reggiomediterrana replica con fermezza alle dichiarazioni rialsciate ieri dal Presidente Mauro Nucaro.

Di seguito la nota della società

"La società tutta della Reggiomediterranea, dopo aver per tanti mesi cercato di non replicare alle controverse e spesso deliranti dichiarazioni del signor Mauro Nucaro, quale proprietario della gloriosa Società del Corigliano Calcio, dopo le ultime dichiarazioni dello stesso rilasciate in data 17 febbraio 2019 non può più rimanere in silenzio.

In sintesi il Nucaro nelle sue esternazioni affermava che "Leo, Ianni e Cuzzola (presidente, mister e dg della Reggiomed) sono disonesti, scostumati e vanno a rompere le palle ai giocatori avversari; ho fatto indagini personali perché me lo posso permettere dopo la partita tra Acri e Reggiomediterranea e si devono vergognare; il tutto condito con una minaccia di stampo mafioso "tanto devono venire a Corigliano alla penultima giornata. Lo stesso non contento in una successiva intervista rincarava la dose affermando che la nostra Società è formata da umili dipendenti dello Stato ed è aiutata economicamente dal qualche negozietto e non può competere con la sua persona di grande imprenditore"

Non può tale soggetto, definito nel passato nelle diverse vicende giudiziarie nelle quali è stato coinvolto "personaggio da basso impero delle cronache locali", infangare la nostra storia sessantennale con accuse, offese e minacce. Veniamo definiti disonesti da un individuo che prima di parlare dovrebbe ripassare la sua storia giudiziaria personale in quanto condannato per la bancarotta del Cosenza Calcio quale Presidente, condannato nell' inchiesta SOGEFIL per una truffa di 15 milioni di €. ai danni delle casse di circa cinquanta comuni calabresi, implicato nell' inchiesta sul Parco Eolico Pitagora di Isola Capo Rizzuto anche in questo caso per una serie di maxitangenti.

"IL LUPO DI CATTIVA COSCIENZA COME OPERA PENSA".

Certi di un intervento immediato e deciso degli organi federali competenti, comunichiamo il nostro immediato e totale silenzio stampa su tale argomento."

A questo link l'intervento di ieri di Mauro Nucaro a StadioRadio e la replica del Presidente Bruno Leo della Reggiomediterranea


fischiettomania
12/08/19 12:07 , di Annamaria Implatini

Tragedia in strada muore Calderaro


09/08/19 02:17 , di Annamaria Implatini

A Scalea si continua a sudare (video)


02/08/19 16:39 , di Emilio Lupis

MERCATO LOCRI: Che colpi per mister Scorrano


31/07/19 09:28 , di Annamaria Implatini

Scalea, iniziato il ritiro ecco le ultime (VIDEO)


1

salvatore vellone

3631
2

FIAMMA

3520
3

pulicara

3358
4

celia

3246
5

ralphcraine87

3116
6

tonino61

3092
ABAMED
ONZE
edilsud