Stadioradio

I miracoli di Mancini e Giovinazzo

di Redazione  | 17/06/2019 in " Eccellenza "
987 letture | 0 commenti | 0 voti


Tra i vincitori della passata stagione ci sono due allenatori che hanno messo in gioco molto della loro reputazione. Una scommessa vinta a pieni voti da parte di mister Renato Mancini e Peppe Giovinazzo, che si sono accollati l'onere di salvare le rispettive formazioni da un destino che sembrava segnato.

Renato Mancini arriva all'Isola Capo Rizzuto a dicembre, campionato fermo come anche il mercato di riparazione. Squadra rilevata in penultima posizione con soli 11 punti ma che nel girone di ritorno con un crescendo raccoglie 26 punti  e riesce a salvarsi senza giocare i play out.

Altro miracolo lo fa mister Giovinazzo con il GallicoCatona: arriva alla 19a giornata ed anche se la squadra navigava nella parte alta della griglia play out viveva un momento di forma non proprio dei migliori, senza una identità. Serviva una inversione di rotta e Giovinazzo riesce a darla con 5 vittorie 4 pari per un totale di 19 punti, 1,72 a partita rispetto alla media di 0,89 punti che ha ereditato. Per Giovinazzo anche la difficoltà di dover contare dell'organico disponibile senza sperare in nuovi arrivi.

Mancini e Giovinazzo si sono confermati allenatori capaci, il primo è stato riconfermato a pieni voti all'Isola Capo Rizzuto, Giovinazzo sembra invece non sia destinato a proseguire la sua esperienza con il GallicoCatona vedremo quale società deciderà di affidargli la guida tecnica della squadra.


ADISS

Inserisci qui il tuo commento


12/08/19 12:07 , di Annamaria Implatini

Tragedia in strada muore Calderaro


09/08/19 02:17 , di Annamaria Implatini

A Scalea si continua a sudare (video)


02/08/19 16:39 , di Emilio Lupis

MERCATO LOCRI: Che colpi per mister Scorrano


31/07/19 09:28 , di Annamaria Implatini

Scalea, iniziato il ritiro ecco le ultime (VIDEO)


1

salvatore vellone

3631
2

FIAMMA

3520
3

pulicara

3358
4

celia

3246
5

ralphcraine87

3116
6

tonino61

3092
ABAMED
ONZE
copy center