Stadioradio

Corigliano. Ecco i primi arrivi

di redazione  | 04/08/2019 in " Serie D gir. I "
2841 letture | 0 commenti | 0 voti

Il Corigliano scuote il mercato di Serie D assestando tre colpi e assicurandosi, anche per la prossima stagione, la permanenza di due perni del team che l’anno scorso ha primeggiato in Eccellenza. Per quanto riguarda i nuovi innesti, approdano in biancoazzurro Giovanbattista Catalano, Gerardo Strumbo e Matteo Gifford, mentre per la “vecchia guardia” restano a far parte del Corigliano Cosimo Cosenza e Antonio D’Aquino.

In attacco, dunque, arriva alla corte di mister De Sanzo la seconda punta Catalano, originario del catanzarese. Classe ’94, l’ex giocatore del Messina vanta sia esperienze in Serie C sia, soprattutto, in Serie D, dove ha vestito, tra le altre, le casacche del Roccella, della Lupa Roma e dell’Anzio.

L’ingaggio di Strumbo va invece a puntellare la difesa biancoazzurra. L’atleta classe ’91, lo scorso anno a Locri, con i suoi 186cm rappresenta invece un giocatore di peso specifico che associa tecnica e prestanza fisica. Originario di Chiaravalle (Cz), ha militato sia in Serie C che in D, vestendo le maglie – tra gli altri club di cui ha fatto parte – del Nuoro, del Francavilla e della Vigor.

Sono solo 19 gli anni, invece, del difensore scuola Pescara preso dalla Paganese, ossia Matteo Gifford. Cresciuto nelle giovanili del club abruzzese, approda a Corigliano con una discreta esperienza maturata nonostante la carriera sia agli inizi.

Come detto, restano in biancoazzurro Cosimo Cosenza e Antonio D’Aquino. Il primo, perno del centrocampo coriglianese, ha sposato il progetto ancora per un anno con il benestare della società, che non ha voluto privarsi di un giocatore d’esperienza che potrà apportare solo vantaggi alla mediana di mister De Sanzo. Il giovane portiere classe ’99 D’Aquino, di origini campane, dopo aver mostrato le sue qualità in Eccellenza, ha invece convinto tutti a farsi dare una chance anche nella nuova categoria, dove dovrà confermare quanto di buono visto sui campi calabrese nell’ultimo anno.

Corigliano decisamente attivo dunque sul mercato, con nuovi colpi già in canna pronti a puntellare al meglio la rosa del tecnico De Sanzo.

 

Ufficio Stampa e Comunicazione

Asd Corigliano Calabro


Tags : corigliano
EGR

Inserisci qui il tuo commento


12/08/19 12:07 , di Annamaria Implatini

Tragedia in strada muore Calderaro


09/08/19 02:17 , di Annamaria Implatini

A Scalea si continua a sudare (video)


02/08/19 16:39 , di Emilio Lupis

MERCATO LOCRI: Che colpi per mister Scorrano


31/07/19 09:28 , di Annamaria Implatini

Scalea, iniziato il ritiro ecco le ultime (VIDEO)


1

salvatore vellone

3631
2

FIAMMA

3520
3

pulicara

3358
4

celia

3246
5

ralphcraine87

3116
6

tonino61

3092
ABAMED
edilsud
ONZE
copy center