Stadioradio

O. Rossanese: Acri sulle dimissioni di Ranieri "Nessun tesseramento? E certo sono stati scartati"

di Redazione  | 03/09/2019 in " Eccellenza "
2477 letture | 0 commenti | 0 voti

 

"Nessun tesseramento?  E certo sono stati scartati" è il commento di Piero Acri presidente dell'Olympic Rossanese che replica alle dichiarazioni dell'ormai ex ds RossoBlu Alessandro Ranieri. "Da noi sono transitati tra i 30 e 40 calciatori, tutti puntualmente scartati, - spiega Acri - un via vai tutto a spese della società per vitto ed alloggio. A parte Colucci ed il portiere Alessandro Buono, insieme al portiere Facundo Remidi, tutti gli altri sono stati puntualmente scartati dallo staff tecnico, compreso Pereira.  Abbiamo avuto qualche ritardo con dei tesseramenti che non si possono certo fare solo con delle foto, infatti stiamo recuperando i documenti necessari come nel caso di Facundo." Acri poi conclude "Ranieri era stato chiamato per  fare una squadra di calciatori e non di ospiti vacanzieri".


Tags : Ol-Rossanese
fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento