Stadioradio

Locri in Serie D? Torna l'Eccellenza a Melito?

di Redazione  | 18/05/2020 in " Serie D gir. I "
4190 letture | 10 commenti | 0 voti

 

In attesa delle determinazioni riguardanti la fine di questa stagione da parte della LND, sottotraccia da diverso tempo c’è chi prova a riprogrammare auspicando una ripartenza “normale” per il 2020-21.

Se chi è interessato al giro di promozioni e retrocessioni è col fiato sospeso, altre società in una situazione di relativa tranquillità vivono questo momento in modo diverso. Una pista che si è aperta da qualche tempo potrebbe portare a degli scenari clamorosi sull’asse che va dallo Jonio al Tirreno. 

Non è escluso infatti che possa innescarsi un valzer di titoli che andrebbe a coinvolgere le piazze di Cittanova, Locri e Melito Porto Salvo, con altre realtà comunque in fase di osservazione. 

Siamo ovviamente in una fase embrionale dei discorsi che rischiano di essere perturbati da numerose variabili che ad oggi è difficile prevedere e che vanno oltre il mero lato economico della situazione. Ciò che pare certo, però, è che nonostante il pallone da un po’ non rotoli motivi per arroventare l’estate e stuzzicare i sogni di alcuni tifosi ce ne sono.

Seguiremo con grande attenzione l’evolversi delle cose.


ADISS

Commenti degli utenti

...

amaranto

19/05/20 07:36
Il Locri nell'ultima serie D ha avuto 1.047 di media spettatori a partita, superato soltanto da Bari, Turris e Marsala. Come media è superiore a squadre come Nocerina (4 volte gli abitanti di Locri) che ha avuto una media di 659 spettatori, e Messina che con due squadre ha totalizzato 14.000 presenze totali in tutta la stagione contro i 17.000 del Locri. Anche qua c'è da dire che Messina ha 18 volte la popolazione di Locri.

Locri merita assolutamente la Serie D.

...

julianros80

19/05/20 17:00
Non è che meritiamo la D perché facciamo 1000 spettatori di media a partita.

Meritiamo la D per la passione che ci mettiamo e perché il calcio a Locri è parte integrante della vita della città.

Detto questo io preferisco conquistarla sul campo e non comprando o scambiando il titolo con altre società che fanno la D.

Il Cittanova è una bella realtà che merita di stare dove sta,noi avremmo dovuto unire gli sforzi l'anno scorso e mantenerla dopo averla conquistata trionfalmente l'anno prima perché,e lo si è visto, è più difficile vincere il campionato di eccellenza che salvarsi in D....

...

amaranto

20/05/20 07:53
Postato in origine da: julianros80
Non è che meritiamo la D perché facciamo 1000 spettatori di media a partita.

Meritiamo la D per la passione che ci mettiamo e perché il calcio a Locri è parte integrante della vita della città.

Detto questo io preferisco conquistarla sul campo e non comprando o scambiando il titolo con altre società che fanno la D.

Il Cittanova è una bella realtà che merita di stare dove sta,noi avremmo dovuto unire gli sforzi l'anno scorso e mantenerla dopo averla conquistata trionfalmente l'anno prima perché,e lo si è visto, è più difficile vincere il campionato di eccellenza che salvarsi in D....

Fare 1047 spettatori di media a partita vuol dire anche attaccamento alla squadra. O forse no ?

...

obbiettivo

20/05/20 09:14
ogni anno da trent'anni in questo periodo si parla si acquisizione di titoli da parte del Locri...

Mi dispiace constatare che anche stadioradio non è riuscita a non cadere in tentazioni scrivendo anche lei queste cose...

Sicuramente avrete le vostre fonti ma se non sono le fonti ufficiali meglio non alimentare voci che il 99% delle volte sono infondate per quanto riguarda il Locri.

Detto ciò io la penso come julian e preferirei giocare la D se vinco prima l'eccellenza...

faccio poi i miei complimenti ad Amaranto che è sempre sul pezzo con numeri che solo lui ha...grande!

...

senzanome

20/05/20 15:58
Mi associo e concordo co @Julian e @Obbiettivo, e pur riconoscendo il blasone della società Locri e rispettando molto la sua numerosa e appassionata tifoseria, i campionati alla fine si vincono sul campo e non a tavolino per cui è giusto che il locri piuttosto che il San Luca la promozione la conquistino sul campo perchè il campo è l'unico e solo indiscutibile giudice della sorte delle nostre società del cuore ed è sul campo che si dimostra la superiorità sugli altri senza se e senza ma.

Gruppo Storico Fadayn Paola

...

amaranto

21/05/20 06:02
Postato in origine da: senzanome
Mi associo e concordo co @Julian e @Obbiettivo, e pur riconoscendo il blasone della società Locri e rispettando molto la sua numerosa e appassionata tifoseria, i campionati alla fine si vincono sul campo e non a tavolino per cui è giusto che il locri piuttosto che il San Luca la promozione la conquistino sul campo perchè il campo è l'unico e solo indiscutibile giudice della sorte delle nostre società del cuore ed è sul campo che si dimostra la superiorità sugli altri senza se e senza ma.

Gruppo Storico Fadayn Paola

Guarda che nessuno ha parlato di vittoria "a tavolino" semplicemente il San Luca, con il congelamento delle classifiche, maturerà il titolo per disputare la D. Così come Cotronei e Trebisacce probabilmente verranno retrocesse in Promozione.

A Locri si parla di acquisizione di titolo da altra società attualmente in D e non di promozione a tavolino.

...

senzanome

21/05/20 11:12
Postato in origine da: amaranto
Postato in origine da: senzanome
Mi associo e concordo co @Julian e @Obbiettivo, e pur riconoscendo il blasone della società Locri e rispettando molto la sua numerosa e appassionata tifoseria, i campionati alla fine si vincono sul campo e non a tavolino per cui è giusto che il locri piuttosto che il San Luca la promozione la conquistino sul campo perchè il campo è l'unico e solo indiscutibile giudice della sorte delle nostre società del cuore ed è sul campo che si dimostra la superiorità sugli altri senza se e senza ma.

Gruppo Storico Fadayn Paola

Guarda che nessuno ha parlato di vittoria "a tavolino" semplicemente il San Luca, con il congelamento delle classifiche, maturerà il titolo per disputare la D. Così come Cotronei e Trebisacce probabilmente verranno retrocesse in Promozione.

A Locri si parla di acquisizione di titolo da altra società attualmente in D e non di promozione a tavolino.

Probabilmente mi sono espresso male , per vittoria intendevo in senso lato forse avrei dovuto specificare.

Cioè intendevo non solo una acquisizione sul campo del titolo sportivo ma anche una acquisizione traditio brevi manu cioè per successione del titolo da altre societa causa inerzia o fallimento della stessa.

Ecco personalmente come tifoso non sarei contento a prescindere dai meriti sportivi dal blasone e dal bacino d utenza della mia società di far il salto categoria in questo modo.

E noto con piacere che anche i tuoi concittadini almeno quelli che hanno replicato la pensano come me.

Ribadisco c è più soddisfazione a vincerlo sul campo un campionato come ha fatto il.san Luca e che ben merita il salto di categoria in D che ritrovarsi in D per demeriti altrui.

Ma come si suol dire de gustibus no?

Conta un altra cosa, alle volte far un salto di categoria "Non programmato" per tempo come può esser ad es. all inizio o in corso di campionato può esser più dannoso che proficuo.

Nel senso che devi allestire in poco tempo non solo una squadra in grado di competere senza far da materasso nella categoria superiore, ma devi aver anche la disponibilità economica per farla e non so se a Locri ad oggi siete pronti per questo.

Io ve lo auguro naturalmente ma far la D e far la meteora cioè farla solo per partecipazione é un non senso che può disgregare e metter in seria difficoltà la macchina organizzativa e il futuro stesso della società, un po com' è successo ai nostri fratelli di palmi ahimè quest anno.

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

amaranto

21/05/20 13:08
Assolutamente si. La vittoria sul campo non ha eguali. Ma calcola anche che la Cittanovese ha smentito ogni eventuale cessione di titolo.
...

senzanome

21/05/20 14:22
Postato in origine da: amaranto
Assolutamente si. La vittoria sul campo non ha eguali. Ma calcola anche che la Cittanovese ha smentito ogni eventuale cessione di titolo.

Ed è meglio cosi credimi, il Locri non ha bisogno di acquisizioni di categoria tramite cessioni di titolo sportivo altrui, perchè il Locri già dal prossimo anno può puntare alla vittoria finale questa nuova dirigenza mi sembra seria quadrata e spero per voi competente.

Guppo Storico Fedayn Paola

...

BlueBob

23/05/20 18:26
.

Inserisci qui il tuo commento


allenatori
arcmateria
copy center