Stadioradio

UFFICIALE: Angelo Galfano è il nuovo allenatore della Vibonese

di Redazione  | 18/08/2020 in " Professionisti "
934 letture | 0 commenti | 0 voti

 

L’U.S. Vibonese Calcio comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra al Sig. Angelo Galfano. Per il tecnico, nativo di Marsala, ma siracusano di adozione, si tratta di un gradito ritorno dopo le tre stagioni vissute sulla panchina dei leoni rossoblu tra Serie D (2002-2003) e Lega Pro Seconda Divisione (2008-2010) in cui ha centrato in tutti e tre i casi gli obiettivi stagionali. Nel pomeriggio di oggi la firma ufficiale sul contratto alla presenza del Presidente Pippo Caffo e del Segretario generale Saverio Mancini. Galfano sarà coadiuvato dal professore Giovanni Saffioti, esperto preparatore atletico, originario di Palmi, per diversi anni al servizio della Reggina in Serie A e dal preparatore dei portieri Salvatore Periti, al settimo anno a Vibo Valentia.

Caffo: «Oggi ufficializziamo il nuovo allenatore ed il nuovo preparatore atletico. Parto dall’esperto professore Saffioti, un professionista da Serie A che ha sposato senza tentennamenti il nostro progetto che farà della preparazione fisica una delle sue armi più affilate, in un campionato, come quello che va prospettandosi, fatta di piazze e squadre di primo piano. Per Galfano non servono, invece, presentazioni. E’ un tecnico che conosciamo già, apprezzato per le qualità tecniche e, sottolineo, umane. Un allenatore che ho continuato a sentire in questi anni nonostante le esperienze reciproche diverse a conferma della stima che ho nei suoi confronti e sul quale ripongo e riponiamo la fiducia in vista di una stagione che per la Vibonese è iniziata già diverse settimane fa. Benché qualcuno pensasse che fossimo in vacanza, infatti, l’attività societaria non si è mai fermata. Solo così, in virtù di scelte diverse da parte di alcuni dirigenti e collaboratori, siamo riusciti a chiudere la stagione passata e garantire l’iscrizione per la nuova. Nel ringraziare con l’occasione, ancora una volta, Danilo Beccaria e Simone Lo Schiavo, mi preme ricordare che la Vibonese era ed è una società seria che non può permettersi il passo più lungo della gamba, abituata ad organizzare la stagione dai piccoli dettagli, con scelte condivise e senza nessun interesse personale. Ho letto in questi giorni notizie inesatte, critiche senza contenuto solo per creare dissapori che mai sono esistiti e mai esisteranno, polemiche sterili create da chi, nascosto dietro una tastiera, dice di amare la Vibonese ma è sempre il primo, ritenendo di detenere la verità assoluta, a denigrare pubblicamente il lavoro di questo presidente, dei dirigenti, dei collaboratori senza, tuttavia, attecchire nello spirito, nel cuore e nella passione dei tifosi, quelli veri, che sicuramente hanno compreso e comprendono il lavoro silenzioso prodotto per non far mancare nulla al nuovo gruppo che per un’altra stagione porterà in alto il nome di Vibo Valentia nella terza serie nazionale».

Galfano. «Torno a Vibo Valentia con grande entusiasmo. Tra questi uffici e questo stadio ho ricordi bellissimi ai quali, sicuramente, se ne aggiungeranno degli altri in questa stagione. Ho risposto senza tentennamenti alla proposta del presidente Pippo Caffo nonostante avessi già iniziato la mia stagione in un altro club. Rispetto a qualche anno fa ho trovato una Società più organizzata, supportata da nuove figure e nuove strutture che ci daranno una grossa mano. In squadra trovo tanti ragazzi che vengono dalla passata stagione. Qualche altro arriverà nei prossimi giorni. Ai tifosi dico solo che per me il calcio si sintetizza in una sola parola: il lavoro. E il lavoro, grazie anche al professor Saffioti non mancherà già a partire da domani quando la squadra si ritroverà per il primo giorno di allenamenti».

Raduno. Il nuovo gruppo si radunerà domani, 18 agosto, alle 9:30. Squadra, staff e collaboratori si sottoporranno al tampone, come da protocollo sicurezza anti Covid-19. Seguirà la prima sessione di allenamento divisa in gruppi.

Convocati. Portieri: Riccardo Mengoni, Giosuè Quaranta, Jacopo Aiello; Difensori: Amir Mahorous, Alex Redolfi, Angelo Brunetti, Bruno Riga, Emanuele Offidani, Ruben Falla; Centrocampisti: Khouja Khaled, Alessandro Prezzabile, Mario Pugliese, Edoardo Rezzi, Michele Raso, Serge Traore, Roberto Leone, Lorenzo Fino; Attaccanti: Filippo Berardi, Gabriele Bernardotto, Manuel Di Santo, Michele Emmausso, Domenico La Ragione, Pantaleone Marasco, Francesco Napolitano, Marco Montagno, Vincenzo Occhiuto.

 


Tags : VIBONESE
fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento