Stadioradio

Discussa la ripartenza in Eccellenza

di Redazione  | 10/11/2020 in " Eccellenza "
11060 letture | 40 commenti | 0 voti

Programmare la ripartenza: riunione in video conferenza con le società di Eccellenza Si è svolta questa mattina una video conferenza con le società di Eccellenza per condividere il percorso che porterà alla ripartenza dei campionati

Catanzaro, 10 novembre 2020 – Con la totalità dei Presidenti collegati, ed alla presenza dei consiglieri regionali del Comitato, si è svolta questa mattina una riunione in modalità web-conference tra società di Eccellenza ed il CR Calabria. Oggetto dell’incontro ovviamente la programmazione e, soprattutto, la condivisione di un percorso per la ripresa delle attività a partire dal 3 dicembre, unica data ufficialmente resa nota dal Governo e provvedimenti restrittivi permettendo. “Siamo abituati a programmare ed è per questo che stiamo cercando di affrontare con speranza una fase di proposte e di percorso. Per farlo abbiamo necessità di ragionare in ottica di sistema nel rispetto delle disposizioni nazionali. Considerato l’impegno che viene richiesto per lo svolgimento di un girone a 18 squadre, potremmo ipotizzare, ragionando in termini ottimistici, un ritorno in campo il 6 gennaio terminando il tutto, play off e play out compresi, il 15 giugno, permettendo così il recupero dei piani atletici dal 3 dicembre qualora fosse realistica la ripresa delle attività almeno per gli allenamenti. In questo caso verrebbe utilizzata la sosta natalizia per recuperare gli incontri non disputati nelle prime sei giornate”, questa la prima ipotesi avanzata dal Presidente Mirarchi. Tale idea prevede la rimodulazione del calendario con la previsione di un turno infrasettimanale al mese, includendo la fase regionale della Coppa Italia negli spazi vuoti, salvo ipotizzare lo stop definitivo di questa competizione qualora non si iniziasse come previsto. La seconda ipotesi invece, che entrerebbe in gioco nel caso in cui la fase di stallo si dovesse protrarre, riguarda una partenza posticipata di un mese rispetto al 6 gennaio con il campionato che potrebbe giocarsi anche nel mese di luglio. Infine, la terza ipotesi, quella meno suggestiva ma portata avanti in un paio di Regioni del Nord, porrebbe come termine del torneo la fine del girone d’andata. “Purtroppo l’incertezza dell’andamento della pandemia non ci consente di definire con precisione la ripartenza e questo ci costringe ad ipotizzare scenari sia di natura ottimistica che protratti nel tempo, ma troveremo le migliori soluzioni per concludere la stagione”. Gli interventi societari hanno trasmesso volontà di collaborazione ed ampia condivisione di percorsi comuni, con pieno accoglimento della prima ipotesi, o in alternativa della seconda, con l’unica bocciatura che riguarda la conclusione del campionato al girone di andata ritenuta non qualificante per i valori del campionato. Dalle parole dei Presidenti è emersa la forte preoccupazione per quel che concerne gli impegni presi dovendo fare a meno degli introiti derivanti dalla vendita dei biglietti e dalle sponsorizzazioni, ma anche l’attenzione rivolta ai settori giovanili per i quali lo stop forzato rappresenterebbe un probabile allontanamento dall’attività da parte di molti giovani. Il Presidente Mirarchi, nel ringraziare le società per la fattiva partecipazione all’incontro ed i Presidenti per aver rispettato con scrupolo le disposizioni ed i protocolli emanati nella prima fase della stagione, ha ricordato che per andare incontro alle esigenze si è provveduto a posticipare la seconda rata delle iscrizioni ai campionati e che da stamane è attiva all’indirizzo www.sport.governo.it la piattaforma messa a disposizione per la richiesta del bonus e dei contributi governativi a fondo perduto, sollecitandone l partecipazione.


Tags : covid19
allenatori

Commenti degli utenti

...

unodue

11/11/20 10:34
Ma i play-off per stabilire la vincitrice del campionato in caso di termine del torneo la fine del girone d’andata ?
...

senzanome

26/11/20 23:50
Si sà qualcosa sulla ripresa del campionato di eccellenza?

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

senzanome

29/11/20 22:20
In eccellenza dovremmo riprendere il 6 o al massimo il 13 dicembre.....finalmente.

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

julianros80

29/11/20 22:47
Postato in origine da: senzanome
In eccellenza dovremmo riprendere il 6 o al massimo il 13 dicembre.....finalmente.

Gruppo Storico Fedayn Paola

Sicuro?Io sapevo il 6 gennaio...

...

senzanome

30/11/20 17:50
Postato in origine da: julianros80
Postato in origine da: senzanome
In eccellenza dovremmo riprendere il 6 o al massimo il 13 dicembre.....finalmente.

Gruppo Storico Fedayn Paola

Sicuro?Io sapevo il 6 gennaio...

Ho parlato con un dirigente paolano, siccome la serie D riparte dal 13 dicembre dovremmo uniformarci anche noi dell'Eccellenza.

Per carità sono ancora rumors nulla di ufficiale però i dati dei contagi sulla carta lo consentono e poi si sta prediponendo anche un protocollo ad hoc per ripartire dal 13 dicembre.

Vedremo se sarà cosi o meno.....speriamo bene.

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

amaranto

30/11/20 19:09
Non ha proprio senso giocare il 13 ed il 20 per poi fermarsi di nuovo. A questo punto il 6 gennaio direttamente...
...

senzanome

30/11/20 22:37
La penso diversamente....

innanzitutto c'è voglia di calcio non solo professionistico ma anche del nostro sano e verace calcio dilettantistico regionale .

Almeno parlo per quanto riguarda me e il nostro Gruppo e la nostra Società Paolana.

Poi consideriamo che mancano ancora 28 giornate al termine e se vuoi finire a fine aprile o a metà maggio al massimo primi inzia l'Eccellenza meglio si spalmano le tante giornate che ancora mancano durante i prossimi mesi.

Io penso che se veramente si possa riprendere il 13 si può giocare anche il 20 e il 23.

Rimarrebbero poi 25 giornate giusto?

Riprendi il 3 gennaio e a quel punto puoi tirare fino a metà maggio giocando ogni domenica e facendo solo 5 turni infrasettinmali covid permettendo.

Consideriamo una cosa, in Eccellenza come nei dilettanti in genere non è semplice giocare gli infrasettimanali .

Non tanto per il pubblico che oramai da un anno non c'è più ma perchè molti calciatori lavorano durante la settimana non tutti vivono solo di calcio dilettantisitico anzi sono in pochi che vantano lauti stipendi.

In Calabria siamo ritornati in zona arancione ciò significa che le cose stanno migliorando, e comunque non lo siamo per il numero dei contagi ma per altri motivi.

Secondo me si potrebbe riprendere con cautela ma riprendere, i tempi per fare un campionato normale e non compresso (insostenibile nei dilettanti) come successe in serie A a giugno/luglio ci sono ancora.

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

amaranto

02/12/20 08:35
Al momento la D riparte il 13 per quanto riguarda l'Eccellenza tutto tace.
...

kalel

04/12/20 09:38
Prima bisogna attendere il ritorno alla " zona gialla "

Non credo , si possa ricominciare prima...

La serie D è differente...

Nei dilettanti non vi è contratto per i giocatori , ma solo un rimborso spese , ed esso non rientra , a differenza degli allenatori , come valido motivo per spostarsi fuori residenza...

Cmq , dovremmo tornare alla " zona gialla " forse prima di Natale , allora si potrà scegliere la data per ricominciare...

FORZA PAOLANA !

...

amaranto

04/12/20 21:25
Postato in origine da: kalel
Prima bisogna attendere il ritorno alla " zona gialla "

Non credo , si possa ricominciare prima...

La serie D è differente...

Nei dilettanti non vi è contratto per i giocatori , ma solo un rimborso spese , ed esso non rientra , a differenza degli allenatori , come valido motivo per spostarsi fuori residenza...

Cmq , dovremmo tornare alla " zona gialla " forse prima di Natale , allora si potrà scegliere la data per ricominciare...

FORZA PAOLANA !

Non è diretto a te kalel, ma è una assurdità. Una squadra proveniente dalla zona rossa può recarsi in una località in zona arancione solo perchè il campionato è di Serie D ? Ripeto siamo governati (a tutti i livelli) da ANALFABETI.

...

senzanome

04/12/20 23:36
Postato in origine da: amaranto
Postato in origine da: kalel
Prima bisogna attendere il ritorno alla " zona gialla "

Non credo , si possa ricominciare prima...

La serie D è differente...

Nei dilettanti non vi è contratto per i giocatori , ma solo un rimborso spese , ed esso non rientra , a differenza degli allenatori , come valido motivo per spostarsi fuori residenza...

Cmq , dovremmo tornare alla " zona gialla " forse prima di Natale , allora si potrà scegliere la data per ricominciare...

FORZA PAOLANA !

Non è diretto a te kalel, ma è una assurdità. Una squadra proveniente dalla zona rossa può recarsi in una località in zona arancione solo perchè il campionato è di Serie D ? Ripeto siamo governati (a tutti i livelli) da ANALFABETI.

Totalmente d'accordo con te e na C A Z Z A T A veramente fateci giocare in Eccellenza che abbiamo un indice RT a 1,06 assurdo veramente .......

Gruppo Storico Feadyn Paola

...

amaranto

05/12/20 07:17
Ufficialmente rinviati i campionati al 15 Gennaio 2021. A questo punto dico che servirà una breve preparazione atletica quindi si inizierà ai primi di febbraio. C'è il rischio che si giochi fino ad Agosto.
...

kalel

05/12/20 12:40
Postato in origine da: amaranto
Ufficialmente rinviati i campionati al 15 Gennaio 2021. A questo punto dico che servirà una breve preparazione atletica quindi si inizierà ai primi di febbraio. C'è il rischio che si giochi fino ad Agosto.

L'importante è ricominciare...

FORZA PAOLANA !

...

senzanome

05/12/20 15:36
Ragazzi vi faccio una domanda, mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista perchè io ho le idee abbastanza chiare in merito.

Ma su che base la LND stima che si possa riprendere il 15 gennaio?

Cioè ma veramente questa gente pensa che il 15 gennaio covid-19 abbia attenuatato grandemente la sua virulenza tanto da consentire di riprendere con un certo margine di sicurezza?

Eppoi non dimentichiamoci che a gennaio non ci sarà solo covid-19 ad imperversare ma anche l'influenza stagionale e con i vaccini latitanti di questo periodo è facile immaginare che i casi di contagio in generale aumentino in maniera esponenziale e che il campionato subisca altri stop.

Dico la mia e penso che se veramente vogliamo concludere i campionati dilettantistici in tempi congrui e ragionevoli (non ad a agosto, ad agosto si va al mare altro che calcio per i dilettanti che non campano col calcio a differenza dei pro) ma soprattutto se si vuole dare continuità al campionato senza rischiare di interromperlo nuovamente (con tempo perso a rifare un minimo di preparazione) la LND volente o nolente debba adottare un protocollo sanitario serio rigido inflessibile e farlo rispettare .

A costo di sovvenzionare le societa.

Un po come avviene in serie A dove il protocollo c'è esiste e il campionato non è stato sospeso fino alla lega Pro.

Mi si potrà obbiettare e dire che nei professionisti ci sono mutualizzazioni e gira più denaro dagli sponsor per consentir l'applicazione del protocollo, ma intanto se i dilettanti non si conformano ai pro secondo me il campionato difficilmente si potrà concludere in maniera regolare e in tempi congrui .

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

amaranto

05/12/20 19:38
Credo ci sia una norma che vieti l'interruzione del campionato prima della conclusione del girone di andata. Per le norme create si rischia un campionato falsato, fai finta che la Paolana abbia 9 titolari positivi e sia costretta a giocare ugualmente, sarebbe sconfitta certa...
...

kalel

06/12/20 14:39
Probabilmente in lega vogliono ripartire il 15 gennaio sperando che la situazione contagi in Regione migliori ancora...

Sicuramente come dici , e hai ragione , si potrebbe giocare anche nell'immediato...Ma , secondo me , aspettano davvero di tornare a zona gialla...

Speriamo bene , prima si ricomincia e meglio è...

FORZA PAOLANA !

...

julianros80

07/12/20 01:13
Per gennaio i contagi risaliranno purtroppo...

Non riusciamo a stare a casa adesso figuriamoci tra Natale e Capodanno...

...

amaranto

07/12/20 06:49
E calcola che a Gennaio riapriranno le scuole superiori sempre con i traporti affollatissimi. Per me il campionato finisce qui. Non vedo come si possa giocare da Aprile in poi.
...

senzanome

07/12/20 10:49
Oppure giochi lo stesso con un protocollo sanitario rigido fatto di controlli sanitari e limitazioni personali.

Ma siccome nei dilettanti non lo vogliono/possono attuare per motivi vari secondo me sarà una ripresa a spezzatino semmai ci sarà una ripresa.

Io sarei ripartito subito il 13 come nella D le condizioni ora ci sono le cose stanno andando meglio a gennaio E dopo le feste con l influenza stagionale in atto e senza i vaccini fatti la vedo dura ripartire.

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

julianros80

08/12/20 19:12
Fatemi capire una cosa, tutti i giocatori di eccellenza che hanno firmato dei contratti i "rimborsi spesa" li percepiscono comunque?
...

amaranto

16/12/20 13:25
Che tristezza, più tempo passa e più sembra impossibile la ripartenza del calcio dilettantistico. Abitudini e passioni di 30 anni cancellate...
...

amaranto

17/12/20 07:43
Campionati di Eccellenza: arriva la decisione del Consiglio della LND

Nessuna preclusione da parte della Lega Nazionale Dilettanti il cui Consiglio ha espresso il proprio parere favorevole alla proposta, espressa da una larga maggioranza di Comitati Regionali, per le modalità di conclusione dei campionati regionali per la stagione 2020-2021. La proposta portata a Piazzale Flaminio è inerente la disputa regolare del solo girone d'andata dei vari campionati regionali, dall'Eccellenza in giù, per poi disputare la post season con la disputa di play-off e play out con gare di andata e ritorno.

(Tratto da Notiziario Calcio)

...

senzanome

18/12/20 19:46
Postato in origine da: amaranto
Campionati di Eccellenza: arriva la decisione del Consiglio della LND

Nessuna preclusione da parte della Lega Nazionale Dilettanti il cui Consiglio ha espresso il proprio parere favorevole alla proposta, espressa da una larga maggioranza di Comitati Regionali, per le modalità di conclusione dei campionati regionali per la stagione 2020-2021. La proposta portata a Piazzale Flaminio è inerente la disputa regolare del solo girone d'andata dei vari campionati regionali, dall'Eccellenza in giù, per poi disputare la post season con la disputa di play-off e play out con gare di andata e ritorno.

(Tratto da Notiziario Calcio)

Che tristezza i play out e off dopo solo il girone di andata campionato palesemente falsato a mio giudizio.

Avrebbero dovuto continuare nel classico format perchè se riprendi il 17 gennaio puoi chiudere il campionato a meta maggio giocando soltanto due infrasettimanali al mese.

Non capisco cosa osta una soluzione del genere......mah !!!!!!

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

amaranto

19/12/20 20:32
Qui si rischia di riprendere a Marzo...
...

hellas

19/12/20 23:16
Alla fine il campionato non ripartirà.
...

senzanome

22/12/20 00:49
Postato in origine da: hellas
Alla fine il campionato non ripartirà.

Forse anzi sicuramente hai ragione sai?

Me ne sto convincendo anch'io, se ci facciamo caso dalla A alla lega pro oramai non si parla quasi di nessun positivo al covid ne tantomeno di gare rinviate ad hoc.

Vero che i protocolli dei professionisti sono molto rigidi e ci sono più controlli come tamponi molecolari.

Però ciò dimostra che se le cose le vuoi fare SERIAMENTE alla fine i risultati li ottieni.

La Lega dilettanti dovrebbe agire in tal senso e attuare protocolli ad hoc magari semplici nell'attuazione ma da rispettare assolutamente se si vuol pensare di riprendere i campionati dilettanti.

Diversamente che lo dicano chiaramente e non illudano i tifosi, se non si riprendera il 17 gennaio come paventato meglio chiudere tutto in anticipo per questa stagione tanto se pensano che il covid passi entro gennaio ci si illude solamente.

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

amaranto

22/12/20 07:57
Postato in origine da: senzanome
Postato in origine da: hellas
Alla fine il campionato non ripartirà.

Forse anzi sicuramente hai ragione sai?

Me ne sto convincendo anch'io, se ci facciamo caso dalla A alla lega pro oramai non si parla quasi di nessun positivo al covid ne tantomeno di gare rinviate ad hoc.

Vero che i protocolli dei professionisti sono molto rigidi e ci sono più controlli come tamponi molecolari.

Però ciò dimostra che se le cose le vuoi fare SERIAMENTE alla fine i risultati li ottieni.

La Lega dilettanti dovrebbe agire in tal senso e attuare protocolli ad hoc magari semplici nell'attuazione ma da rispettare assolutamente se si vuol pensare di riprendere i campionati dilettanti.

Diversamente che lo dicano chiaramente e non illudano i tifosi, se non si riprendera il 17 gennaio come paventato meglio chiudere tutto in anticipo per questa stagione tanto se pensano che il covid passi entro gennaio ci si illude solamente.

Gruppo Storico Fedayn Paola

Cose fatte seriamente ? Come la Casertana costretta a giocare (e quindi a perdere) contro la Viterbese in 9 ? Di quei nove che hanno giocato 3 erano febbricitanti e, successivamente, 2 sono risultati positivi al Covid.

Certo, la Lega Pro fa proprio le cose per bene.

...

senzanome

05/01/21 15:48
Ragazzi si sa qualcosa di ufficiale sulla ripresa del torneo di eccellenza?
...

julianros80

06/01/21 10:13
Postato in origine da: senzanome
Ragazzi si sa qualcosa di ufficiale sulla ripresa del torneo di eccellenza?

Che io sappia le indicazioni sono di ripartire il 7 febbraio cercando di portare a termine almeno il girone di andata e impostando una seconda parte attraverso i playoff.

Questa però è pura teoria perché secondo me tra una settimana,15 giorni i contagi risaliranno a causa delle libertà prese tra Natale e Capodanno.

Se devo fare una previsione,non credo che si ripartirà a breve.

Forse si tenterà una ripartenza tra aprile e maggio sperando che la campagna vaccinale sarà arrivata a discreti numeri.

...

senzanome

11/01/21 19:39
Postato in origine da: julianros80
Postato in origine da: senzanome
Ragazzi si sa qualcosa di ufficiale sulla ripresa del torneo di eccellenza?

Che io sappia le indicazioni sono di ripartire il 7 febbraio cercando di portare a termine almeno il girone di andata e impostando una seconda parte attraverso i playoff.

Questa però è pura teoria perché secondo me tra una settimana,15 giorni i contagi risaliranno a causa delle libertà prese tra Natale e Capodanno.

Se devo fare una previsione,non credo che si ripartirà a breve.

Forse si tenterà una ripartenza tra aprile e maggio sperando che la campagna vaccinale sarà arrivata a discreti numeri.

Oggi siamo entrati in zona rossa significa che il virus continua a circolare in maniera importante e del resto l indice RT superiore a 1 lo dimostra.

Io credo che difficilmente si riprenderà a giocare nei dilettanti in quanto questa situazione complice il periodo freddo permarrà fino a marzo inoltrato.

Se si volesse riprendere poi ci sarebbe da considerare un periodo minimo di preparazione al momento non so se le altre squadre lo stanno gia facendo.

Saremmo gia ad aprile quando di solito i campionati giungono alla fine.

Considerare concretamente l'idea di riprendere da dove ci si è fermati a settembre 2021 quando saremo quasi tutti vaccinati non è un idea tanto peregrina, cosa ne pensate?

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

amaranto

12/01/21 14:47
Si ottima idea "congelare" tutto fino a Settembre, ripartire ad Aprile mi sembra assurdo ed improponibile con i campionati che finirebbero a Luglio inoltrato
...

hellas

14/01/21 20:07
Non ho ancora capito cosa aspettano a sospendere i campioni
...

amaranto

15/01/21 22:45
Stop prorogato al 5 marzo. A questo punto campionato finito sicuramente.
...

senzanome

16/01/21 16:36
Postato in origine da: amaranto
Stop prorogato al 5 marzo. A questo punto campionato finito sicuramente.

L'avevo ahimè previsto , mi sembra la cosa più ovvia perchè come dicevo i casi di coronavirus non diminuiranno fino ad aprile complice il freddo intenso di questo inverno.

Come dicevo è inutile far previsoni ipotesi congetture e cappellate varie, quest'anno è anadata cosi si dovrà chiudere in anticipo i campionati dilettantistici purtroppo npon hanno l'organizzazione di quelli professionistici per gestir la pandemia.

E si riprenderà da dove interrotto a settembre 2021 non vedo altre soluzioni plausibili.

Allo stato attuale non ci sono neppure i presupposti per decidere promozioni e retrocessioni a tavolino.

Gruppo Storico Feadyn Paola

...

senzanome

16/01/21 16:37
[quote
...

julianros80

21/01/21 19:02
Roma dovrebbe dare il via libera per la ripresa dell'eccellenza a partire dal 21 febbraio...
...

senzanome

21/01/21 19:56
Non è che ci creda molto, ma me lo auguro perchè non si può stare senza il nostro calcio dilettantistico, ti completa la domenica bene o male.

Ma la notizia è ufficiale?

E se veramente la Lega darà l'ok il 21 febbraio il format del torneo rimarrà cosi com'è cioè giocando altre 28 giornate presumo mercoledi e domenica per arivare al termine?

Oppure saranno inseriti i play off/out al termine del girone di andata?

...

julianros80

21/01/21 20:57
Postato in origine da: senzanome
Non è che ci creda molto, ma me lo auguro perchè non si può stare senza il nostro calcio dilettantistico, ti completa la domenica bene o male.

Ma la notizia è ufficiale?

E se veramente la Lega darà l'ok il 21 febbraio il format del torneo rimarrà cosi com'è cioè giocando altre 28 giornate presumo mercoledi e domenica per arivare al termine?

Oppure saranno inseriti i play off/out al termine del girone di andata?

No.Non c'è nessuna ufficialità.

Si ragiona su questa data perché molti CR stanno facendo pressioni per ricominciare.

Non credo che si riuscirà a completare i 2 gironi verosimilmente saranno introdotti i playoff ma su questo si sta ragionando a quante squadre allargarli...

...

senzanome

21/01/21 23:40
Postato in origine da: julianros80
Postato in origine da: senzanome
Non è che ci creda molto, ma me lo auguro perchè non si può stare senza il nostro calcio dilettantistico, ti completa la domenica bene o male.

Ma la notizia è ufficiale?

E se veramente la Lega darà l'ok il 21 febbraio il format del torneo rimarrà cosi com'è cioè giocando altre 28 giornate presumo mercoledi e domenica per arivare al termine?

Oppure saranno inseriti i play off/out al termine del girone di andata?

No.Non c'è nessuna ufficialità.

Si ragiona su questa data perché molti CR stanno facendo pressioni per ricominciare.

Non credo che si riuscirà a completare i 2 gironi verosimilmente saranno introdotti i playoff ma su questo si sta ragionando a quante squadre allargarli...

Mi sembra giusto che si debba ricominciare però forse la data del 21 febbraio è troppo tardi.

Se si volesse concludere il torneo con l'attuale format che bene o male è l'unico che può garantire una certa regolarità sportiva perchè tutte le squadre giocherebbero uguali partite in casa e fuori casa il torneo, supponendo che si fermi solo a Pasqua come di consueto, dovrebbe finire il 30 maggio.

Una data improponibile soprattutto perchè costringerebbe le squadre a veri tour de force ogni tre giorni a ritmi cioè da serie A.

Cosa non fattibile a mio avviso.

Secondo me se fai i play off/out al termine del girone di andata falsi bene o male il campionato, perchè alcune squadre godrebbero della possibilità di giocare lo scontro diretto in casa e quindi avvantaggiarsi nella classifica finale al termine del girone di andata.

Senza considerare che c'è la preparazione da fare la decisione deve essere presa subito.

E con i casi covid19 in piena ascesa non è neanche sicuro che se si riprenda il 21 febbraio poi si possa sempre giocare ogni domenica.

E' un bel dilemma la ripresa del torneo , secondo me come detto già forse sarebbe più giusto fermare tutto il torneo definitivamente e riprendere a settembre cosi come ci si era lasciati.

Purtroppo nei dilettanti non si riescono ad attuare i protocolli sanitari che si attuano e che stanno permettendo alla Serie A,B e C di continuare a giocare....proprio per questo io sono pessimista sulla ripresaCrying

Gruppo Storico Fedayn Paola

...

amaranto

22/01/21 09:11
Che senso ha ricominciare il campionato senza pubblico ?

Inserisci qui il tuo commento