Stadioradio

Promozione A. Diego Burgo."La Promosport padrona del suo destino, in coda sarà bagarre fino alla fine

di redazione  | 13/09/2021 in " Promozione "
1251 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Domenica start anche per il girone A di Promozione e su quello che potrà essere il torneo e le prime fasi dettate dal calendario, siamo andati a sentire il parere dell’ex attaccante e lo scorso anno mister al S. Fili, Diego Burgo:“La Promosport è la favorita indiscussa, ha una rosa importantissima in termini qualitativi e quantitativi, sarebbe già pronta per un torneo di vertice in Eccellenza. Ben attrezzate ce ne sono anche altre , Rossanese che ha grande tradizioni ed ha lavorato benissimo ilVE Rende. Non trascurerei però il Campora ed il Praiatortora che ha Aita come garanzia. Il torneo sarà avvincente ed anche in basso ci sarà molto da sudare poiché sono tante le squadre buone, anche quelle in ritardo stanno cercando di tornare in carreggiata. Per quanto riguarda il calendario la Promosport inizierà subito contro la mia ex squadra, il S. Fili, che in casa darà filo da torcere a tutti, benché i lametini hanno il destino nelle loro mani. Concentrandosi sul potenziale “lato destro” della classifica e vedo San Fili e Garibaldina con un avvio tosto. Comunque sarà il campo a dirci cosa ne sarà di questra stagione, nessuna partita in Promozione è scontata come dimostra quanto abbiamo fatto a Praia lo scorso anno, andando a prenderci i tre punti del resto le prime giornate con i carichi da smaltire e gli schemi da assimilare possono regalare sempre situazioni”.

QUI IL CALENDARIO DEL TORNEO


Inserisci qui il tuo commento