Stadioradio

Promosport: al "Riga" arriva il San Lucido

di Ferdinando Gaetano  | 03/04/2011 in " Promozione "
3244 letture | 3 commenti | 0 voti

Dopo aver rimontato più di dieci punti al San Marco ed essersi momentaneamente isolati in vetta alla classifica, ben pochi nell’entourage lametino si sarebbero aspettati l’attuale classifica a due giornate dal termine della stagione regolare. Graduatoria che vede la Promosport Lamezia Terme poter ormai al massimo aspirare alla terza posizione in vista dei play-off. Morabito e compagni son venuti meno nel momento topico del campionato avendo, nelle ultime cinque gare, raccolto la miseria di quattro punti. Ma la squadra lametina non è riuscita ad imprimere i galloni di squadra di rango soprattutto negli scontri diretti con le altre quattro squadre che, sino a poche settimane fa, hanno disputato una sorta di campionato a se. In tale lista di gare non includiamo però il San Lucido che ha fatto irruzione in zona play-off soltanto da qualche giornata grazie alla splendida rimonta operata nel girone di ritorno. Otto scontri incrociati, dicevamo, nei quali i ragazzi del presidente Papaleo hanno racimolato soltanto una vittoria, in casa con la Luzzese, e per il resto quattro pari e ben tre sconfitte. In trasferta, in particolar modo, appena un pari, quello agguantato in extremis a Luzzi.
Tuttavia, se in casa dell’Amantea e della Paolana si è venduta cara la pelle, considerato che gli avversari sono riusciti a spuntarla di stretta misura non senza l’aiuto della dea bendata che nell’occasione ha invece voltato le spalle alla Promosport, domenica scorsa a San Marco Argentano la prestazione offerta dai biancazzurri è stata decisamente mediocre.
Certo, non bisogna neanche dimenticarsi del peso in negativo avuto, negli ultimi due mesi, dall’infortunio del forte bomber Tamburro o dal mediano Francesco Morelli, così come della doppia giornata di squalifica inflitta al forte esterno Mondello in seguito alla famigerata sconfitta in quel di Torretta, ma obiettivamente a nostro avviso qual cosina in più era lecito aspettarsi da un gruppo di assoluto valore per il campionato di Promozione.
Ad ogni modo non è certo questo il momento dei rimpianti visto che c’è ancora, sperando sempre nella salvezza di Rossanese ed Interpiana, o quantomeno di una delle due, in serie D, la possibilità di accedere ugualmente, dalla porta secondaria, al massimo torneo regionale. E’ però chiaro che occorrerà una decisa inversione di marcia, a partire dallo scontro play-off di oggi allorquando al “Riga” arriverà il lanciato San Lucido di mister Carnevale. Una non vittoria della Promosport metterebbe infatti a serio rischio non solo l’attuale terzo posto, detenuto in condominio con l’Amantea, quanto pure quella quarta piazza a cui sta iniziando a fare un pensierino lo stesso San Lucido. Come dire che adesso non bisogna più sbagliare

Ferdinando Gaetano

 


EGR

Commenti degli utenti

...

salvatore turco

03/04/11 10:20
caro amico di Lamezia, adesso avete stancato , siete dal giorno della partita tra Torretta e promosport che state gettando fango sulla nostra squadra, chiedo a te che fai il cronista mi dici cosa signiofica famigerata partita di Torretta, Avete perso , non avete dimostrato quello che dicevate, volevate vincere in tutti i modi con arroganza ,soprusi e illeggitimamente, fortunatamente a calcios i gioca in campo avete inventato scuse assurde ora basta il vostro presidente che minacciava mezzo mondo di atti aviolenti nel prssimo campionato....... vedremo comunque complimenti per i l vostro bellissimo campionato

...

gerrard

03/04/11 22:09

  x salvatore turco... ti do le prove di tutto quel che è successo!

1)a quanto so la promosport ha ricevuto le scuse dalla FIGC calabrese....

2)dagli arbitri...(durante la partita torretta promosport se non sai vi era un extra-commissario di campo SUGLI SPALTI ke ha visto tutto lo schifo che è successo)

3)multa alla societa torretta

4)mmmm ti ricordi per caso il nome dell arbitro e quello dell assistente?!? Il signor ZINZI ed il signor  BADOLATO!!! NON ARBITRANO PIU UNA PARTITA DA TORRETTA PROMOSPORT....SAI PERKE?!? TE LO DICO IO! SONO STATI SQUALIFICATI PER UN BEL PO DI TEMPO !!! RIDICOLIIIIIIIIIIIIIIIIIII E ADESSO NON RISPONDERE PIU PER FAVORE!!! PERCHè FAI SOLAMENTE BRUTTA FIGURA.....

 

...

salvatore turco

04/04/11 19:22
La differenza tra noi due è principalmente che io mi firmo e tu usi pseudonimi,la seconda che noi abbiamo storia tradizione e che non facciamo illazioni, tu hai detto delle amenità, la lega non ha chiesto scusa a nessuno tu parli io chiedo ho chiamato io personalmente in lega per avere notizie su questa notizia smentita ufficiale scusa per che cosa per la vostra sconfitta,l'arbitro e l'assistente non so chio siano non ricordo i nomi sono decine forse hanno arbitrato non benissimo allora io ti chiedo chiedi all'arbitro e all'assistente della partita di fuscaldo ci hanno rovinato ma non facciamo tutto questo casino,poi per quanto riguardi il famoso commisario extra è un signore che viene spesso a torretta e si è complimetato con l'arbitro èper il suo operato l'unica nota che ha fatto e che non ha preso provvedimenti su morelli ilcalciatore che quando è uscito ha inveito contro di lui,per il resto non ho nulla da dirti devi masticare tanto calcio per arrivare a quello che ha fatto il torretta fai i play off e cerca di vincerli se sei capace ma devi essre capace non rubare, l'unica cosa di cui mi dispiace veramente è l'infortunio di Viterbo acui auguro di cuore un prontoi rientro e i migliori auuri di pronta guarigione..................

Inserisci qui il tuo commento