Stadioradio

Reggina-Crotone 1-1

di Emilio Lupis  | 03/12/2012 in " Professionisti "
4271 letture | 7 commenti | 0 voti

93' Palo esterno di Eramo che sancisce l'ennesimo 1-1 tra le due squadre.

89' Grande occasione per Comi che servito da Armellino si vede deviare il tiro da Caglioni.

87' esce De Giorgio entra Torromino

84'- Ultimo cambio per la Reggina, esce Sarno entra Fischnaller.

82'- Primo cambio per il Crotone, out Gabionetta, dentro Ciano.

77'- Mazzotta ha tutto lo spazio che vuole a sinistra, il fluidificante entra in area ma la conclusione non è delle migliori.

74'- Comi dal dischetto spiazza Caglioni e fa 1-1. Palla alla destra del portiere che si butta sul lato opposto.

73'- Rigore per la Reggina: cross di Rizzato, Caglioni libera con i pugni e Ceravolo vien steso da Eramo. Giusta la decisione di Irrati

69'- Cambio per la Reggina, fuori Melara e dentro Rizzo.

67'- Gran palla di De Giorgio per Gabionetta che prova un dialogo con Maiello, ma per fortuna della Reggina la trama non riesce.

65'- Fallo di Barillà su Eramo, giallo per il giocatore amaranto.

63'- Sarno da destra vede Rizzato sulla sinistra, il capitano amaranto entra in area e di esterno manda fuori alla destra di Caglioni.

61'- Occasione d'oro per la Reggina: Ceravolo sfonda e mette in mezzo per Sarno il quale a due passi dalla porta manda a lato.

59'- Fallo di mano di Eramo dal limite dell'area che frutta un corner corto per gli amaranto. Ceravolo calcia verso la porta, la palla deviata si perde in angolo.

57'- Ottima diagonale difensiva di Matute che davanti Caglioni disinnesca Ceravolo.

56'- Bella manova della Reggina sull'asse Sarno-Ceravolo-Barillà ed è curioso che quest'ultimo "subisca fallo" da Irrati.

51'- Ottima azione da destra di Melara che crossa in mezzo, Comi nel cuore dell'area stacca perfettamente ma il colpo di testa va alto. Sulla rimessa ammonito Caglioni per perdita di tempo.

48'- Fallo di Vinetot sul limite dell'area ai danni di Comi. Punizione ribattuta da Abruzzese.

47'- Conclusione dalla distanza di Gabionetta, para Baiocco.

45'- Si riparte, palla alla Reggina. Non ci sono cambi.

CRONACA II TEMPO

47'- Fine primo tempo. A tra poco per la ripresa.

45'- Su cross, basso, di Rizzato mezzo pasticcio Matute-Caglioni ma è solo angolo.

44'- Fuori Adejo, dentro Bergamelli. Il nigeriano evidentemente non ha superato l'infortunio di inizio partita.

43'- Azione insistita del Crotone, con la Reggina che spreca molte energie e corsa a vuoto prima dell'interdizione di Barillà.

40'- Lancio un po' a casaccio di Armellino, per poco Ceravolo non ne approfitta ma Matute mantiene i nervi saldi e di testa scarica su Caglioni.

35'- Secondo giallo. Ammonito Armellino.

35'- Su azione d'angolo gran calcio al volo di Barillà dalla lunetta dell'area di rigore, palla sopra la traversa.

30'- Sarno imbecca Ceravolo, l'attaccante di Locri mette in mezzo e sono ancora i pugni di Caglioni a evitare a Comi l'incornata.

29'- Comi prova a lottare in area, risolve Caglioni con i pugni, la Reggina è cresciuta ma non fa male. Il Crotone invece è molto impreciso.

28'- Giallo per Lucioni.

26'- Grande discesa di Gabionetta che pressato da Adejo riesce comunque a tirare battendo Baiocco ma non Rizzato il quale salva in angolo.

24'- Si è andati per le lunghe nella battuta che porta a un angolo. Sugli sviluppi del corner, splendida sforbiciata di Adejo, che meritava migliori fortune.

22'- Fallo di Eramo su Sarno, punizione interessante.

21'- Gabionetta entra in area e tira, facile per Baiocco la presa a terra.

18'- Eurogol di De Giorgio che riceve da rimessa laterale e scocca un tiro meraviglioso, da circa 20 metri, da sinistra verso destra che fulmina ragnatele sotto l'incrocio dei pali e portiere.

18'- Gol del Crotone.

12'- Bella idea di Lucioni che serve Rizzato in profondità, ma la sfera è troppo lunga e si perde sul fondo.

10'- Gabionetta ripiega in difesa e chiude in angolo Rizzato. Sugli sviluppi del cross Lucioni colpisce di testa e si scatenano proteste immotivate per un mani che non c'è.

9'- De Giorgio pesca Mazzotta il quale scarica su Matute che manda sul fondo.

7'- Freddi stoppa una trama del Crotone che sembra molto intraprendente al contrario della Reggina molto contratta.

6'- Adejo resta a terra dopo uno scontro con Freddi, nel tentativo di fermare De Giorgio.

4'- Pettinari serve Maiello che conclude, facile la parata di Baiocco.

2'- Maiello sul ribaltamento di fronte entra in area e finisce a terra, Irrati fa proseguire. L'inizio promette bene.

1'- Adejo pesca Rizzato a sinistra, il cross genera un corner.

0'- Calcio d'inizio a favore del Crotone. Cornice di pubblico non esaltante.

0- Reggina in amaranto, Crotone in bianco.

0- Dionigi al posto di Ely, squalificato, piazza Freddi in difesa. Drago almeno all'inizio rinuncia a Calil.

CRONACA I TEMPO

20.25: Ecco le formazioni ufficiali, a dopo per il calcio d'inizio.

Cari amici e care amiche, benvenuti al LIVE di Stadioradio per il derby tra Reggina e Crotone.

La partita è valevole per il turno numero 17 del campionato di serie B. Per aggiornare la cronaca sarà sufficiente premere F5 sulla vostra tastiera.

 

Tabellino

 

Reggina: Baiocco, Lucioni, Freddi, Adejo (44' Bergamelli), Rizzato, Armellno, Barillà, Melara (69' Rizzo), Comi, Sarno (84' Fischnaller), Ceravolo, All. Dionigi

Crotone: Caglioni, Vinetot, Mazzotta, Abruzzese, Matute, Galardo, Eramo, Maiello, De Giorgio, Gabionetta (82' Ciano), Pettinari, All.Drago

Marcatori: De Giorgio (C), Comi rig .(R)

Ammoniti: Lucioni, Armellino, Barillà (R), Caglioni (C)

Arbitro: Sig. Irrati


m-impianti

Commenti degli utenti

...

sergio_master

04/12/12 00:11
La solita minestra solo che stavolta si è girato il brodo al contrario , prima il crotone avanti poi la reggina (Grazie a un regalo dell'arbitro) pareggia, ma sarebbe comunque finita 1a1 e X come i due compari Vrenna e Foti si giocano sin dai tempi della pietra.

Comunque il Crotone ha dimostarto di essere superiore alla regina che di questo passo andra direttamente in serie C , è senza gioco senza giocatori di spicco oltre a sarno che insieme a Ceravolo e Comi fanno il trio Campione di tuffi in serie B, non sempre gli arbitri regaleranno falli su ogni loro simulazione, percio pensino a segnare , e in più si è visto chiaramente che i Rossoblu volessero far pareggiare la regina per tanti fatti che non sto neanche ad elencare, buon campionato di serie B e buon derby di ritorno che come al solito finira X e con uno 0a0 o al max 1a1 che non accontenta nessuno!

...

magicokr

04/12/12 00:23

E si, finisce sempre in parita' gli regaliamo sempre il punto. La reggina deve realmente preoccuparsi di salvarsi.

...

sergiuzzo88

04/12/12 01:57

rigore inesistente regalato alla reggina...e ovviamente nessuno ha protestato...1a1 come al solito....bravi vrenna e foti...cmq va bene cosi, un punto ke in trasferta va bene...forza squaliiiiiiiii

 

...

emilio

04/12/12 11:55
Non per fare polemica ma...

1) Il rigore per la Reggina mi sembrava netto. Tra l'altro non solo a me.

2) Forse in passato il pareggio ha fatto comodo, ma ieri nel finale Comi ha costretto Caglioni al paratone ed Eramo ha preso un palo...

...

alfredo80

04/12/12 12:12

Sergio_Master ha scritto:
La solita minestra solo che stavolta si è girato il brodo al contrario , prima il crotone avanti poi la reggina (Grazie a un regalo dell'arbitro) pareggia, ma sarebbe comunque finita 1a1 e X come i due compari Vrenna e Foti si giocano sin dai tempi della pietra. Comunque il Crotone ha dimostarto di essere superiore alla regina che di questo passo andra direttamente in serie C , è senza gioco senza giocatori di spicco oltre a sarno che insieme a Ceravolo e Comi fanno il trio Campione di tuffi in serie B, non sempre gli arbitri regaleranno falli su ogni loro simulazione, percio pensino a segnare , e in più si è visto chiaramente che i Rossoblu volessero far pareggiare la regina per tanti fatti che non sto neanche ad elencare, buon campionato di serie B e buon derby di ritorno che come al solito finira X e con uno 0a0 o al max 1a1 che non accontenta nessuno!
ma nn dire cavolate se volevano fare il biscotto facevano 3 punti ciascuno , vinceva ieri la reggina e al ritorno vinceva il crotone .cosi perdono 2 punti a testa.

...

LIAM

04/12/12 12:55

Che discorsi senza logica...La parata super di Caglioni era prevista nell "programma" delle due società? Oppure Eramo ha preso volontariamente il palo, per far rendere tutto più credibile?? e andiamo suuuuu

...

vincenzolofaro

04/12/12 21:44

Penso che il Crotone abbia giocato un po' meglio della Reggina, anche se nel secondo tempo non ha fatto bene come nel primo. Detto questo, il rigore 9 su 10 in quei casi si dà, per l'irruenza dell'intervento, anche se è vero che il difensore prende anche la palla. Detto ciò, che il pareggio fosse altamente probabile, lo si capiva anche dalle statistiche delle due squadre. Il Crotone sicuramente si salverà, spero altrettanto per la mia Reggina, anche se sarà un po' più dura. In quanto ai tuffatori, in campo sottolineo che ne ho visti diversi, ma avevano la maglia rossoblu (Gabionetta su tutti). Senza polemica, per gli amici crotonesi!

Inserisci qui il tuo commento


ABAMED
ONZE
copy center