Stadioradio

Carpi di misura al Granillo

di Emilio Lupis  | 28/09/2013 in " Professionisti "
2197 letture | 1 commenti | 0 voti

Trapani e Avellino hanno avuto un ottimo impatto con la serie B, diverso il discorso per il Latina e il Carpi che oggi sfida una Reggina ferita dal solo punto raccolto nelle ultime due giornate a fronte di due grandi prestazioni.

La prima azione è di marca emiliana con Gagliolo che sfruttando una difesa dormiente si ritrova solo davanti a Benassi che non ha problemi a bloccare un pallonetto balbettante. Al 7' è ancora Carpi con Poli che tenta l'innesco per Pasciuti ma la prontezza, con una diagonale magistrale, di Maicon blocca la potenziale conclusione di Pasciuti. Si deve arrivare al 27' per parlare di Reggina ed è un angolo di Fischnaller che procura a Lucioni la possibilità, senza esiti, di colpire di testa verso la porta biancorossa. Al 31' la Reggina, che ha preso coraggio, ha una doppia chance con Maicon murato dalla difesa e Dall'Oglio che costringe Kovacsik alla paratissima. Al 39' è Cocco a sprecare dopo una splendida azione personale di Di Michele rifinita da Fischnaller. Finalmente la Reggina immobilizzata fino a quasi la mezz'ora ha lasciato campo a una squadra determinata, quello che manca però è la ferocia e un po' di fortuna come al 42' quando Foglio mette in mezzo Kovacsik manca l'uscita e Maicon manda la palla sulla traversa.

La ripresa inizia con gli stessi effettivi del primo tempo e con le ammonizioni di Lucioni e Porcari., rispettivamente, per falli su Memushaj  e Di Michele. La prima azione della ripresa è da disperazione per gli amaranto, Foglio pesca Maicon che , praticamente a porta vuota, sciupa tutto. Il Carpi prova a farsi vedere con Memushaj  che ci provad alla distanza senza impensierire troppo Benassi. E' sempre il giocatore albanese del Carpi a ravvivare un “Granillo”, da cui piove qualche fischio, prima con un tiro senza pretese e al 70' con un fendente più insidioso parato in due tempi da Benassi che al 74' fa buona guardia anche su conclusione di Sgrigna. E' incredibile l'inconsistenza amaranto nella ripresa, dall'altro lato invece c'è una squadra gagliarda che sull'asse Memushaj-Sgrigna spaventa il pubblico di casa anche all'83' con un diagonale che si perde fuori di poco. Addirittura al 90' in mischia per poco Romagnoli non regala ai suoi il colpaccio che arriva al 93' quando dal limite Memushaj esplode un sinistro che manda in orbita gli ospiti e fa sprofondare gli amaranto in un vortice che potrebbe diventare crisi.

Tabellino

Reggina: Benassi, Adejo, Lucioni, Ipsa, Maicon, Strasser, Dall’Oglio (55' Colucci), Foglio (80' Caballero), Di Michele, Cocco (71' Gerardi), Fischnaller; All. Atzori

Carpi: Kovacsik, Letizia, Romagnoli, Pesoli, Poli, Pasciuti (56' Lollo), Porcari, Memushaj, Gagliolo, Inglese (65' Sgrigna), Cani (73' Della Rocca), All. Vecchi

Marcatori: Memushaj (C)

Ammoniti: Di Michele, Lucioni (R), Porcari (C)

Arbitro: Sig. Saia

 


Tags : Reggina carpi

Commenti degli utenti

...

teseo

28/09/13 20:28
Come godo

Inserisci qui il tuo commento


fischiettomania
21/10/21 13:38 , di julianros80

San Luca in Serie C!


21/10/21 07:44 , di StadioRadio

L'allenatore della settimana 2021-22


19/10/21 22:49 , di julianros80

Locri Roccella


1

tonino61

478
2

claudio bilotta

429
3

L'arabo felice

412
4

Area51

402
5

salvatore vellone

401
6

julianros80

400
sarta
9.6
copy center