Stadioradio

Promozione girone A, vincono tutte le prime della classe

di Elio Libonati  | 01/10/2017 in " Promozione " articolo con foto
1777 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Questa l'analisi delle gare del quarto turno di Promozione girone A:

Cassano Sybaris-Belvedere col più classico dei risultati vince la squadra di casa, grazie ai gol di Sicolo e Buongiorno. Cassano che ottiene la seconda vittoria, Belvedere che sprofonda sempre più giù con un solo punto in quattro gare.

Corigliano-Promosport sta crescendo sempre più di tono la formazione di casa. Di Leta, Foderaro e Covelli le tre reti che permettono al Corigliano di restare in scia alle due capolista. Per i lametini sconfitta che ci può stare anche se la classifica non è affatto bella.

Juvenilia Roseto-Fronti Russo, Galati e Bruno firmano il tris che permette alla squadra ionica di rispettare il pronostico iniziale mantenendo il quarto posto e costringendo la compagine ospite all'ultima posizione in classifica.

Roggiano-Garibaldina vince ancora la squadra cosentina: un gol di Sarli consente ad essa di restare nelle zone di vertice della classifica. Per gli ospiti secondo ko stagionale ma nulla di allarmante.

Rossanese-Brutium Cosenza continua a viaggiare a punteggio pieno il team bizantino. Stavolta è una rete di Campana nel finale di gara a ribaltare una situazione di svantaggio iniziale, dopo che il primo tempo si era chiuso sull'1-1. Ancora amaro in bocca per un Brutium Cosenza che si fa apprezzare ma non concretizza.

Sambiase-Aprigliano un rigore di Bernardi sul finire del match regala i tre punti alla squadra di casa: 3-2 il risultato finale di un match che ha mantenuto le premesse della vigilia. Il team lametino può continuare a pensare alle prime posizioni.

San Fili-Silana brutta pagina di questa giornata. Sul risultato di 0-1 annullato un gol ai padroni di casa. Seguono proteste, espulsioni e probabilmente qualche brutto episodio dagli spalti, visto che il guardalinee comunica all'arbitro che non sussistono più le condizioni per continuare la gara. Vedremo cosa deciderà il giudice sportivo.

San Lucido Fiumefreddo-Olympic Rossanese un gol di Tramontana con un calcio a due in area nel primo tempo, consente al team ospite di mantenere la vetta della classifica assieme ai cugini dell'Asd. Padroni di casa che rimangono anche in 10 ad inizio ripresa e si trovano ultimi assieme ad altre squadre con un solo punto


ADISS

Inserisci qui il tuo commento