Stadioradio

Giudice sportivo in Prima Categoria: Cambia il risultato di Santa Severina - Atletico Sellia Marina

di Redazione  | 28/12/2019 in " Prima Categoria "
543 letture | 0 commenti | 0 voti

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA
GARE SOSPESE O NON DISPUTATE

Gara del 22/12/2019 CERVA - S.MAURO MARCHESATO
Il Giudice Sportivo Territoriale, letti gli atti ufficiali dai quali risulta che la gara non ha avuto luogo per avversità atmosferiche, dispone la trasmissione degli atti al Comitato Regionale in sede per quanto di competenza.

DELIBERE
Gara del 22/12/2019 SANTA SEVERINA 2012 - ATLETICO SELLIA MARINA

Il Giudice Sportivo territoriale, letti gli atti ufficiali e relativo supplemento dai quali risulta: - che al 20º del secondo tempo a seguito dell'espulsione per comportamento offensivo nei confronti dell'arbitro di un calciatore della società Santa Severina 2012, il capitano Cardelli Tonino (nato il 19.12.1997) si avvicinava al direttore di gara e lo afferrava per il collo con entrambe le mani con l'intento di soffocarlo; - che il direttore di gara riusciva a liberarsi ma veniva colpito al volto da una testata da parte del signor Cardelli; - che l'arbitro cercava di fuggire negli spogliatoi e veniva difeso dalle Forze dell'Ordine; - che l'arbitro non essendo nelle condizioni di continuare l'incontro sospendeva la gara definitivamente; che l'arbitro a seguito della sospensione della gara veniva fatto oggetto di minacce e offese da parte di alcuni dirigenti e calciatori della società Santa Severina 2012, tra questi riconosceva il signor Oliva Rosario e il calciatore Cardelli Tonino; - che l'arbitro successivamente usciva scortato dall'impianto di gioco e si recava presso il Pronto Soccorso di Cosenza e gli venivano diagnosticate ''contusioni multiple''; considerato che la gara non ha avuto regolare svolgimento oltre che per il comportamento del calciatore Cardelli Tonino anche per responsabilità oggettiva della società Santa Severina 2012; che il comportamento sopra riportato, configura una condotta violenta da parte di un tesserato, condotta che rientra tra quelle che determinano l'applicazione delle sanzione previste dal C.U. n. 104/A del 2014;
che nella concreta fattispecie, infatti, si rinviene una "condotta violenta" secondo la definizione della concorde giurisprudenza federale, che consiste in un comportamento caratterizzato" da intenzionalità e volontarietà miranti a produrre danni da lesioni personali o a porre in pericolo l'integrità fisica (...) che si risolve in un'azione impetuosa e incontrollata connotata da una accentuata volontaria aggressività con coercizione operata su altrui..." (cfr.Corte Giust. Fed., in C.U.n.161/CGF del 10.1.2014; Corte Giust. Fed. in C.U. n.153/CGF DEL 18.1.2011; e, da ultimo, C.Sportiva Appello, III Sez., in C.U. n.056/CSA DEL 22.12.2016 e C. Sportiva Appello, Sez. Unite, in C.U. n.114/CSA del 3.2017); che, del resto, spetta all'Organo di Giustizia Sportiva, ai sensi dell'art.35, comma 1 del C.G.S., stabilire "la specie e la misura delle sanzioni disciplinari, tenendo conto della natura e della gravità dei fatti commessi..."; visti gli artt. 10 e 35 del C.G.S.;
DELIBERA
1) infliggere alla società SANTA SEVERINA 2012 la punizione sportiva della perdita della gara col punteggio di 0 - 3;
2) inibire fino al 26.02.2020 il signor OLIVA Rosario della società ASD Santa Severina 2012;
3) infliggere alla società SANTA SEVERINA 2012 l’ammenda di € 300,00;
4) squalificare fino al 31.12.2023 il calciatore CARDELLI Tonino (nato il 19/12/1997), capitano della società ASD Santa Severina 2012, con la precisazione che detta sanzione va considerata ai fini dell'applicazione delle misure amministrative come previste dall'art.35 del Codice di Giustizia Sportiva.
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI - GARE DEL 21/12/2019
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI MASSAGGIATORE
AMMONIZIONE (I INFR)

PAGNOTTA GIUSEPPE ( VIGOR 1919)
per proteste a decisioni arbitrali durante la gara
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE

TORCHIA ALESSANDRO (VIGOR 1919)
per comportamento minaccioso verso l'arbitro durante la gara e mentre si trovava in tribuna dopo il provvedimento di espulsione.
AMMONIZIONE (II INFR)
CARDILLO FORTUNATO (A.C. SCILLESE 2012)
per proteste a decisioni arbitrali durante la gara.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

RAIMONDI DIEGO (BISIGNANO)
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
MANCINI MARIO (CITTA DI APRIGLIANO)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

BRUNO GIOVANNI (VIGOR 1919)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
MALLAMACI GENNARO (PROPELLARO1919 SOCCER LAB)
MORELLI ANDREA (VIGOR 1919)
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 22/12/2019
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/ 1/2020

BELLOCCO GIUSEPPE (CINQUEFRONDESE)
per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara, e ritardo nell'abbandonare la panchina dopo l'espulsione.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/ 1/2020
MONDILLO DOMENICO ROCCO (BORGIA 2007)
per entrata abusiva in campo durante la gara e proteste a decisioni arbitrali durante la gara.
VERARDI FERDINANDO (REAL FONDO GESU)
per entrata abusiva in campo durante la gara e proteste a decisioni arbitrali durante la gara.
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 8/ 1/2020
PO ANTONINO (NICOTERA)
per proteste a decisioni arbitrali durante la gara.
A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA FINO AL 26/ 2/2020

CAMPISI SANDRO (NICOTERA)
per comportamento minaccioso verso l'arbitro a fine gara.
AMMONIZIONE (III INFR)
MARTORA CARMINE (FUSCALDO CALCIO 1973)
per proteste a decisioni arbitrali durante la gara.
AMMONIZIONE (I INFR)
FERRARA FABIO (RIVIERA DEI CEDRI)
per proteste a decisioni arbitrali durante la gara.
LOIARRO SALVATORE (U.S. GIRIFALCO)
per proteste a decisioni arbitrali durante la gara.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

ROMEO VINCENZO (BADOLATO)
per comportamento minaccioso verso l'arbitro durante la gara.
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
CAVALLARO BRUNO (CITTA DI GUARDAVALLE 1975)
CASILE CLAUDIO LEO (CS LAZZARO 1974)
RIZZO PASQUALE (NICOTERA)
LARIZZA FRANCESCO (POLISPORTIVA BOVESE ONLUS)
PULLO SALVATORE (REAL FONDO GESU)
CIMINO SALVATORE (U.S. GIRIFALCO)
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
MENNITI ETTORE (BADOLATO)
PULTRONE FLAVIO (BADOLATO)
FILIPPONE FERNANDO (BORGIA 2007)
RUGGIERO PIETRO (BORGIA 2007)
MERCURI DOMENICO (CINQUEFRONDESE)
DEMASI NICOLA (CITTA DI GUARDAVALLE 1975)
SAPONE ANTONINO (CS LAZZARO 1974)
COSTABILE GIANMARCO (D.B.ROSSOBLU)
LETA MARCO (FUSCALDO CALCIO 1973)
SPADAFORA ANTONIO PIO (LUZZESE 1965)
RUGGIERO FRANCESCO (NUOVA VALLE)
CALABRIA GIANLUCA (PARGHELIA CALCIO)
FOTI CARMELO (POLISPORTIVA BOVESE ONLUS)
TURANO GIUSEPPE (SANTA SEVERINA 2012)
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MARTUCCI CARMELO (BRUTIUM COSENZA)
GAETANO ANDREA (DELIESE)
BRILLANTE GIUSEPPE (NEW ACADEMY SG)
PETRONIO NORBERTO (POLISPORTIVA BOVESE ONLUS)
LA TORRE DOMENICO (RIVIERA DEI CEDRI)
GAUDIO FRANCESCO (ROCCA DI NETO 1966)
FRISINA ANGELO (ROSARNO CALCIO)
MARRELLO EMANUELE (SILLANUM 2007)
CONIDI LEONARDO (U.S. GIRIFALCO)
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
CASTIGLIONE CLAUDIO (CS LAZZARO 1974)
SPAGNUOLO MATTIA (FUSCALDO CALCIO 1973)
REDA PILERIO (LUZZESE 1965)
AIELLO SALVATORE (MAGISANO)
LAMIRATA ANDREA (NEW ACADEMY SG)
AURELIO BRUNO LORENZO (NICOTERA)
MACCARONE PANTALEONE (NUOVA CALIMERA)
TACCONE SAVERIO (NUOVA CALIMERA)
VITALIANO PALMIRO (NUOVA VALLE)
NESCI VINCENZO (PARGHELIA CALCIO)
STAROPOLI LUCA (PARGHELIA CALCIO)
BOJANG LAMIN (REAL PIZZO)
FERRARO GIUSEPPE (ROSARNO CALCIO)
CRUCITTA FILIPPO (SAINT MICHEL)
ROTOLO CLAUDIO (SAINT MICHEL)
BIAGI DAVIDE (SCANDALE)
LIVADOTI FRANCESCO (STELLE AZZURRE SILANA)


ADISS

Inserisci qui il tuo commento