Stadioradio

Il blocco dei ripescaggi sprone alla partecipazione?

di redazione  | 10/03/2021 in " Eccellenza "
1954 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Nelle ultime settimane, le luci sul torneo di Eccellenza non sono mai state spente, complice un dibattito perenne alimentato non solo dalla ridda di voci intorno ai tempi di ripartenza, ma anche rispetto alle decisioni politiche, sia essere del Governo, che quelle “pallonare”. Oggi viene messo un punto sulla vicenda che in parte restituisce un po’ di sale alla possibilità di tornare quante più squadre in campo. Perché se è vero che il blocco delle retrocessioni toglie molto dell’appeal non si può ignorare il blocco dei ripescaggi per ben due anni per le squadre che si limiteranno ad essere spettatrici paganti della contesa. Sostanzialmente, una rinuncia oggi potrebbe chiudere le porte ad un “ascensore di servizio domani”, sia per chi ha l’ambizione di risalita, che per i sodalizi avvezzi alla sofferenza.

A breve, a quanto è dato sapersi, ci sarà la chiamata da parte del CR Calabria, come di tutti gli altri del resto, per sapere chi c’è e chi non c’è, con le deduzioni del caso, ma questo piccolo particolare assolutamente incidente sul futuro non può essere trascurato in una fase che a causa della crisi non può prescindere dalla pianificazione puntigliosa di ogni mossa.


Tags : ripescaggi

Inserisci qui il tuo commento


StadioRadio é un prodotto editoriale di Radio Venere (testata iscritta al Registro stampa del tribunale di Locri numero 3/2016)

StadioRadio � un marchio di propriet� della Media & Communication, P.iva 02901760807

  • Editore Carlo Marando
  • Direttore responsabile Antonio Blefari
  • Direttore editoriale Emilio Lupis
  • Responsabile di redazione Tonino Zurzolo
  • Webmaster Leonardo Pugliese

Indirizzo :Via F.lli Bandiera II Trav,11 89034 Bovalino (RC)

Telefono : +39 0964 66990

E-mail : info@stadioradio.it

Informazioni