Stadioradio

Trebisacce. Annunciato il tecnico. Si torna al nome storico

di redazione  | 30/07/2021 in " Promozione "
2311 letture | 1 commenti | 0 voti

30/07/2021 14:18:11

LA NOTA

Nella storia del calcio un posto importante ce l’ha l’Olanda che pur mantenendo la filosofia tradizionale improntata al dilettantismo negli anni settanta stravolse ogni principio e fece nascere quello che oggi è conosciuto come calcio totale. Nel 1974 l’allenatore Rinus Michels allestì la nazionale olandese adottando criteri del tutto particolari, ma soprattutto metodi innovativi, è la squadra di Johan Cruijff, ma anche di un portiere Jan Jongbloed che in realtà non è un calciatore professionista: gestisce una tabaccheria e per divertimento gioca a pallone.

S.S. TREBISACCE per la stagione 2021/2022 reinterpretando quella idea, rimette al centro il concetto di dilettantismo, per offrire ai suoi giovani spazi per liberarsi la mente e correre dietro a quella sfera magica. Il progetto è ambizioso, era necessario trovare una guida tecnica scevra da schemi e rigidità mentali, così in maniera naturale si è arrivati ad una splendida sintesi.

"La conduzione tecnica è affidata al numero uno in campo e fuori, Ciccio Vitale: il coach-leader che da anni nello spogliatoio mostra ai più giovani cosa vuol dire essere un professionista. Il Mister sarà coadiuvato da Francesco Blaiotta, riconosciuto guida autorevole dai suoi compagni. Il capitano della cavalcata trionfante nell’ultima vittoria del campionato, con una innata capacità di trasmettere serietà e divertimento." A loro il compito di creare un gruppo di giovani, di collaborare con l’altrettanto eccellente staff del settore giovanile, di riportare il sorriso all’Amerise.

Ancora una volta cerchiamo di portare freschezza, la bellezza del calcio, raccontata da due protagonisti assoluti, che sapranno trasmettere l’entusiasmo che hanno maturato quando hanno accettato la sfida e che ci trasmettono giorno per giorno.

Siamo pronti, abbiamo voglia di stupire, adesso giù a testa bassa per prepararsi per un campionato di promozione, che S.S. TREBISACCE per suo dna storico promette di affrontare da protagonista.

30/07/2021 13:54:11

Riprende pienamente le attività il Trebisacce. Dopo i tanti annunci relativi all’assessamento del settore giovanile, punto cardine dell’attività di questo nuovo corso dei “Delfini”, ci sono le novità sulla prima squadra, la prima è il ritorno al nome storico “S.S. Trebisacce”, per quanto riguarda la guida tecnica ci si affida a due bandiere. Il mister sarà Francesco Vitale, storico numero 1 giallorosso, ma non sarà solo perché capitano del Trebisacce vincente in Promozione nel 14/15, fu Francesco Blaiotta che torna dunque come collaboratore tecnico al servizio della squadra dell’alto jonio cosentino.


Tags : trebisacce

Commenti degli utenti

...

mario

30/07/21 14:51
L'anno in cui c'erano le credenziali e le porte spalancate per un ritorno facile in eccellenza, il Trebisacce rinuncia ad ogni velleità di ritorno nel massimo torneo regionale, per iscriversi ad un campionato di Promozione anonimo e senza ambizioni.

Da tifoso spero che questa società, da anni ormai a mio avviso non adeguata, si renda conto di non poter sostenere il peso di un blasone così importante e faccia finalmente un passo indietro per il bene di tutta la Trebisacce sportiva

Inserisci qui il tuo commento