Stadioradio

Scalea, ultime partite con accesso gratuito e nubi sul futuro

di redazione  | 22/03/2022 in " Eccellenza "
1646 letture | 0 commenti | 0 voti

Tempi difficili in vista per lo Scalea. La dirigenza biancostellata ha, a causa della poca affluenza al “Longobucco”, di disputare le restanti partite interne con ingresso gratuito, inoltre come scritto nella nota pubblicata sulla pagina ufficiale, che riportiamo integralmente, c’è anche il rischio che il vertice societario lasci al termine della stagione.

La dirigenza dello Scalea calcio 1912 , comunica che data la scarsa affluenza di spettatori locali nelle partite interne della squadra biancostellata per questa stagione in corso , la prossima partita tra Scalea vs Acri in programma Domenica 27 Marzo 2022 , sarà gratuita per tutti quelli che vogliono assistere al match,tenendo in considerazione questa formula , anche per le prossime partite casalinghe ,fino alla fine del campionato.Una decisione presa perché le presenze sugli spalti del comunale Longobucco sfiora il ridicolo, in confronto al passato. In special modo nelle ultime domeniche abbiamo assistito ad incassi al botteghino che non coprono neanche le spese di rimborso all’entourage predisposto al sevizio logistico domenicale. Ricordiamo che per assistere alle partite dello Scalea si richiede un biglietto di solo euro 5,00. Anche con la capolista Locri la tribuna (che ricordiamo essere coperta) era desolatamente quasi vuota! Nelle gare casalinghe la squadra ha disputato avvincenti partite perdendo solo contro la prima, seconda e terza in classifica. Sembra che il calcio a Scalea abbia stancato…..forse la categoria non attira più, eppure l’Eccellenza resta un "VERO LUSSO" per una cittadina di solo 11.000 abitanti. Gli sforzi di pochi dirigenti non possono coprire le spese di una categoria onerosa, gli sportivi scaleoti devono capire che il loro contributo domenicale è essenziale. A questo punto resta da capire se vale la pena continuare…… magari anche in questa categoria, poi la gente capirà, quando poi si disputeranno, in un prossimo futuro, campionati minori come la Promozione o la 1° categoria di come era importante giocare in Eccellenza e si rimpiangerà quello che si aveva in precedenza.Questa società in segno di protesta, nei confronti di quanti (tantissimi) abbiano abbandonato alla propria sorte l’unica e secolare squadra di questa città, nelle prossime partite casalinghe probabilmente lasceranno i portoni d’ingresso aperti con ingresso gratuito ….divertitevi! Noi come società abbiamo smesso di farlo, porteremo avanti fino alla fine i nostri impegni ma a maggio e nei mesi successivi sapremo cosa fare, poi aspetteremo quei volti che per tutto l’anno non abbiamo visto, magari dalle loro bocche usciranno anche le frasi di circostanza come l’ amore per questa squadra e per questi colori quando ormai non ha più senso , ribadiamo che lo Scalea calcio è un bene di tutti è un peccato perderlo ,noi come società non possiamo fare i miracoli ...Noi siamo qui perché amiamo i nostri colori ma il nostro impegno e passione è al culmine delle nostre forze.

 


Tags : scalea

Inserisci qui il tuo commento


fischiettomania
sarta
9.6
flash-repair

StadioRadio é un prodotto editoriale di Radio Venere (testata iscritta al Registro stampa del tribunale di Locri numero 3/2016)

StadioRadio � un marchio di propriet� della Media & Communication, P.iva 02901760807

  • Editore Carlo Marando
  • Direttore responsabile Antonio Blefari
  • Direttore editoriale Emilio Lupis
  • Responsabile di redazione Tonino Zurzolo
  • Webmaster Leonardo Pugliese

Indirizzo :Via F.lli Bandiera II Trav,11 89034 Bovalino (RC)

Telefono : +39 0964 66990

E-mail : info@stadioradio.it

Informazioni