Stadioradio

Palmese - Siderno 3-0. Tabellino, commento e interviste.

di Sigrfido Parrello  | 07/11/2011 in " Eccellenza "
5223 letture | 8 commenti | 0 voti

PALMESE - SIDERNO: 3 - 0

ALLA PALMESE IL DERBY DUE MARI. 3 A 0 AL SIDERNO 

Mister Fiorenza: “Siamo stati vergognosi. Chiederò alla Società di mandare a casa molti calciatori. Sono stati penosi”.

PALMESE: Caputo 6 , Careri 7, Ruggieri 7 (30°st. Di Francia sv), Falduto 6, Babuscia 9, Nucera 6, Trunfio 6, De Marco 7, Savino 8 (35°st. Barbaro sv.), Faye 6, Piccolo 7. In panchina: Bonito, Artuso, Romeo, Zappia. Allenatore: Peppe Giovinazzo 8.

SIDERNO: Macrì 6, Gerasolo 5, Giuffrida 5, De Leo 6, Carabetta 6 (20°st. Macrì sv), Marcianò 5, Rumbo 5, Novello 6, Candido 5, Cambria 5, Figliomeni 5 (20°st. Serra sv). In panchina: Marra, Sansalone, Marulla, Luciano, Orlando.
Allenatore: Gianni Fiorenza 6.

ARBITRO: Gaetano Massara di Reggio Calabria 7 (Giuseppe Ditto e Nicola Sicilia di Reggio Calabria 7).

MARCATORI: 15°pt. Babuscia (rig.), 17°st. Piccolo, 25°st. Savino.

NOTE: Pomeriggio soleggiato ma clima autunnale. Terreno di gioco e “Lopresti” sempre peggio tra l’indifferenza super totale di tutte le Amministrazioni locali. Spettatori 450. Ammonito Rumbo (S). Calci d’angolo 3 a 1 a per la Palmese. Tempo recuperato: 3pt. e 4st.

DIRETTAMENTE DAL LEGGENDARIO “Lopresti”, SEMPRE PIU’ ABBANDONATO DA TUTTE LE AMMINISTRAZIONI LOCALI - Quasi un centone. E bon! Con la media da promozione, Peppe Giovinazzo personalizza la Palmese e ottiene la quarta vittoria su sei incontri trasformando completamente l’undici neroverde in una squadra che adesso fa paura. Gioca bene, vince e convince. Scende in campo con un brillante 4-4-2 e non lascia scampo al Siderno di Gianni Fiorenza, ragazzo serio e umile che non ci sta e programma la riscossa con un unico punto di partenza: i suoi calciatori colpevoli di scarso rendimento in campo.  

Il “derby dei due mari” premia il centone neroverde (1912-2012, di fila). Il number one Giovinazzo si “fissa” col suo personalissimo 4-4-2; mette in campo una formazione briosa, combattiva e ordinata e rifila tre polpette al Siderno che ha fatto vedere poco in previsione di uscire da una situazione che diventa pericolosa e con un Fiorenza su tutte le furie e che a fine partita si scaglia contro i suoi calciatori promettendo una accurata selezione perché a Palmi sono stati penosi. Sicuro che la classifica del Siderno si è fatta pesante: ultimi della classe, la matricola Jonica deve risalire la classifica. La Promozione è un purgatorio.  

CRONACA: con gli under neroverdi in grande evidenza e che si sono resi protagonisti di un match nel quale hanno dato prova delle loro potenzialità e qualità, la Palmese ha chiuso la pratica Siderno quasi in scioltezza con il risultato finale mai messo in discussione per supremazia tecnica e territoriale ed ora la classifica è nettamente più bella. Questa è stata anche la vittoria di Pep Babuscia. Uno spettacolo vedere giocare il Pep che incanta. Calcia di prima intenzione mettendo il pallone solo e sempre dove fa male agli avversari. Delizia del pubblico neroverde, Babuscia a Palmi sta facendo sfracelli dimostrando il suo valore. Le te reti neroverdi iniziano al 15esimo con Babuscia che trasforma un calcio di rigore e poi al 17esimo della ripresa con Rocco Piccolo che di piatto batte Macrì e al 25esimo con Savino che di testa su cross millimetrico di Babuscia, trafigge per la terza volta il portiere Jonico.         

INTERVISTE: “Penosi. Direi vergognosi”. A Palmi abbiamo toccato il fondo. Se non incominciano a tirare fuori le palle, chiederò alla Società di mandarli tutti o quasi tutti, a casa”. Allucinante ma chiara e diretta la spontaneità del tecnico degli Jonici Gianni Fiorenza che non usa mezzi termini dopo la pesante sconfitta di Palmi. “Questa non è la squadra che voglio. Abbiamo meritato di perdere ma da questo momento in avanti -continua il tecnico biancoceleste e sidernese purosangue- le cose devono cambiare. Ho già accennato qualcosa alla Società la quale non è disposta a fare certe figuracce. Bisogna sudare la casacca e di sudore io no ne vedo. Anzi! Basta così. Sono stufo di allenare gente di questo genere. Io ci credo e se rimarrò cambieranno molte cose”. Questa la dichiarazione di un amareggiato Gianni Fiorenza che si sente tradito insieme al suo Siderno. Odesso, ci dovrebbero essere sviluppi clamorosi da parte della Società del Presidente Raffaele Salerno.

Mister number one Giovinazzo: “Abbiamo giocato bene. Savino è stao un trascinatore e Babuscia un professore. I miei ragazzi hanno svolto in pieno il mandato. Abbiamo tenuto bene il campo e di questo voglio ringraziare nostro il preparatore atletico Scionti il quale sta facendo un lavoro straordinario ed ha portato la squadra ha sopportare il ritmo fino al 90esimo. Un grazie anche al preparatore dei portieri Enzo De Francia, persona professionale. La Società sta facendo enormi sacrifici ed anche loro meritano tanto. C’è entusiasmo nella tifoseria. Lo percepisco e questo mi entusiasma ancor di più. Concludo, dedicando anche questa vittoria al mio Francesco La Scala”.

 

tratto da “Il Quotidiano della Calabria” di Sigfrido Parrello


EGR

Commenti degli utenti

...

jimmycarter

07/11/11 21:48

Ma la squadra del Siderno chi l'allena? Se i giocatori non rendono e sudano la maglia deve essrci un problema di fondo. A volte si sa che a pagare è l'allenatore giusto o sbagliato ma bisogna farlo e se poi con il cambio i risultati non vengono vuol dire che si è sbagliato tutto dall'inizio.La Palmese dopo 3 gare sembrava spacciata, fatto il cambio i risultati sono venuti quindi il problema era che l'allenatore non riusciva ad avere il massimo dai suoi.La squadra è la stessa dell'inizio anche se penso che domenica a Castrovillari perderanno.

...

anonimo

07/11/11 22:34
quoto jimmycarter!Finalmente qualcuno che la pensa come me..
...

neroverde

07/11/11 22:38

A castrovillari si vince. ciao invidiosi dei nostri 100 anni

gioia in fiamme

...

biason

07/11/11 23:14

 Peccato per gli amici di Siderno noi li abbiamo incontrati ma sinceramente ora hanno bisogno davvero di qualche rinforzo. Giovanni piu di tanto non puo fare con questo organico

...

cent'anni

08/11/11 00:58

neroverde ha scritto:

A castrovillari si vince. ciao invidiosi dei nostri 100 anni

gioia in fiamme

trovo spiacevole che un allenatore possa dire queste cose ai suoi giocatori.non credo che da martedi gli stessi avranno piu' stima di fiorenza.la voglia e la cattiveria e' lo stesso allenatore che li deve stimolare.quindi la societa' oltre ai giocatori che dovra' prendere dovra' mandare il mister.

caro neroverde oltre le stesse cose che scrivi sempre sul quotidiano(e bon....un centone ecc.....)non gioire molto.devi essere piu' razionale,e capire che i punti fatti con giovinazzo(escluso il montalto,che se la giochiamo 100 volte la perdiamo sempre....santo caputo)sono venuti con squadre di m m e r d a.scalea e siderno.sconfitta a rossano.e quelle che verranno......mica giochiamo sempre con il siderno.......a castrovillari la vedo molto brutta......e poi sto babuscia che vanti.....a gioia non lo hanno voluto e' venuto a palmi perche non c'erano squadre che lo volevano.il professore di che.......siamo palmesi amanti di carne straniera......la storia dice questo...

...

fester

08/11/11 08:53

neroverde ha scritto:

A castrovillari si vince. ciao invidiosi dei nostri 100 anni

gioia in fiamme

riiiiiiiiidiiiiiiiiiii pagliaaaaaaaaaaccioooooooooooo!!!!!!!!

neroverde ma non ti eri dimesso dal quotidiano?

foragabbu

...

ascanio

08/11/11 12:25

PS: SU “Il QUOTIDIANO DELLA CALABRIA”, NON LEGGERETE PIU’ IL SOTTOSCRITTO. LARGO AD ALTRI VOLONTARI! E BON!

 

cosi' scriveva la volta scorsa il giornalista del Quotidiano sigfrido parrello

e adess cosa e' successo?

E' resuscitato?

E bon

...

hooligan

08/11/11 14:32

Cent'anni tu sei uno dei tanti palmesi che quando la Palmese vince, esci dal Lopresti con il muso lungo e dispiaciuto.... vattene a gioia. La si che vedrai uno squadrone.... Giacco, Riolo, Corigliano, Balsamo, Guerrisi, Kane, Panuccio ecc...

ops dimenticavo... con la squadra di mer-da come il siderno (parole tue) la tua squadra (gioese) vinceva 2 a 0 e poi ha perso 3 a 2

Inserisci qui il tuo commento


27/02/20 07:04 , di amaranto

San Luca buona la prima, 1-0 sul Giarre


21/02/20 21:54 , di piluke

PAOLANA vs BOVALINESE


21/02/20 13:29 , di StadioRadio

TOTODILETTANTI 2019-2020


1

pulicara

2592
2

calamaro

2419
3

lazzarone

2261
4

bruzzbcd

2229
5

cinghiale

2208
6

amaranto

2204
mar
arcmateria
copy center