Stadioradio

Il Torrecuso non si presenta, l'Akragas vince a tavolino 3-0 e vola verso la Lega Pro.

di Redazione  | 02/04/2015 in " Serie D gir. I "
2396 letture | 3 commenti | 0 voti

Una situazione grottesca che rischia di rovinare un grande spettacolo. Doveva essere il giorno della grande sfida, del duello sul campo dopo tante settimane di inseguimenti e avvicendamenti in vetta alla classifica del girone I di serie D, e invece la gara tra Akragas e Torrecuso quasi certamente non si giocherà. Seguiremo tutti gli sviluppi direttamente dalla zona antistante lo stadio "Esseneto", che avrebbe dovuto essere il teatro della resa dei conti tra il Gigante e i campani, ma potrebbe veder rovinare la festa.

Ricordiamo che la formazione del Torrecuso non si è ancora presentata all'Esseneto: in linea teorica sarebbe ancora possibile un inizio dell'incontro in data odierna, ma con netto ritardo, anche se l'arrivo dei campani allo stadio di Agrigento sembra, al momento, da escludere.

15.17 Intanto inizia la partitella in famiglia, davanti ai 7.000 dell'Esseneto

15.13 Parla anche capitan Chiavaro: "Stiamo vivendo una grande stagione, siamo partiti con certi propositi. Fare subito risultati, anche avendo una squadra forte, non è facile da diversi punti di vista. Il gruppo è composto da persone serie che non mollano mai, nonostante alcuni momenti brutti. Abbiamo perso una sola partita, ma qualche pareggio di troppo ci aveva portato a ricevere critiche. Poi abbiamo anche una città e dei tifosi che ci spingono a fare meglio, ora abbiamo un certo vantaggio da gestire con cattiveria per raggiungere fino all'obiettivo sperato. Una situazione del genere non mi era mai capitata".

15.10 Parla mister Feola: "Mi dispiace perchè oggi ha perso lo sport, noi siamo abituati a vincere o a perdere sul campo. Non va trascurato l'impegno dei miei ragazzi, quando sono arrivato io la squadra era a -7 dal Torrecuso, ora la classifica parla chiaro. Peccato perchè oggi doveva esserci l'occasione per dimostrare chi era la più forte in campo, ma non ci sarà. Prendiamo atto e andiamo avanti. Noi abbiamo trovato alcune problematiche al nostro arrivo, poi con il tempo abbiamo messo le cose a posto. La squadra è stata costruita per vincere, e quando c'è questo obbligo di vincere non è facile mantenere sempre concentrazione e attenzione ogni domenica. Ogni partita è importante, questo gruppo straordinario ha grandi meriti. Dobbiamo mantenere i piedi per terra, non abbiamo ancora la matematica certezza della promozione e abbiamo ancora delle partite insidiose da giocare. Massimo rispetto per tutti, ma paura di nessuno".

15.06 I giocatori sono pronti a scendere in campo: da una parte un undici in maglia biancoblu, dall'altra una formazione con la casacca rossa.


15.02 Il coordinatore del Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, Luigi Barbiero, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Raisport: "Prendiamo atto di questa situazione che ha davvero dell'incredibile, ma credo che sia doveroso esaltare la giornata del Fair Play. A termini di regolamento, l'arbitro è tenuto ad osservare 45 minuti di attesa, dopodichè fischierà tre volte e decreterà la conclusione della partita".

14.58 Akragas in campo per disputare la preannunciata partitella

14.50 Ricordiamo che secondo il regolamento, bisognerà attendere 45 minuti dopo l'inizio previsto della partita, prima di avere un verdetto ufficiale

14.37 Inizia ad emergere l'ipotesi di una partitella in famiglia in caso di forfait del Torrecuso

14.28 Nonostante tutto, Feola ha mandato l'Akragas a scaldarsi in campo, tra gli applausi dei tifosi che sono già entrati

14.21 Lo speaker dell'Esseneto conferma che il Torrecuso non è ancora arrivato allo stadio

fonte sport.livesicilia.it


Commenti degli utenti

...

u lupu

08/04/15 18:32
NON CAPISCO PERCHE' NON SI SONO PRESENTATI
...

Belfagor

08/04/15 19:34
Postato in origine da: u lupu
NON CAPISCO PERCHE' NON SI SONO PRESENTATI

Mistero.

...

kalel

08/04/15 20:09
Postato in origine da: Belfagor
Postato in origine da: u lupu
NON CAPISCO PERCHE' NON SI SONO PRESENTATI

Mistero.

sul quotidiano , due o tre settimane fa , c'era un articolo nelle pagine riservate alla serie d , dove il Torrecuso dichiarava di voler continuare il campionato con la juniores per protestare contro , secondo loro , errori subiti a ripetizioni !

nell'articolo , ricordo , che il giornalista scrisse che il Torrecuso è la squadra che aveva avuto più rigori a favore........cmq , non presentarsi ad Agrigento e/o altre gare , non è una cosa bella !

Inserisci qui il tuo commento


ABAMED
05/12/21 10:08 , di edge

Vigor Lamezia stop ufficiale


03/12/21 19:39 , di edge

Focolai covid


03/12/21 09:47 , di edge

Totodilettanti 2021-22


28/11/21 11:26 , di edge

Situazione Roccella


1

gillet13

1221
2

cinghiale

1211
3

tonino61

1139
4

salvatore vellone

1117
5

Edge

1070
6

julianros80

1070
sarta
9.6
copy center