Stadioradio

La Bovalinese cala il poker con il San Calogero e vola in finale di Coppa Calabria

di Guido Galati  | 02/03/2017 in " Prima Categoria "
1663 letture | 0 commenti | 0 voti

San Calogero 0 - Bovalinese 4

Marcatori:23’ e 36’pt Bruzzaniti, 1’st Grillo, 7’ st Placanica. 

San Calogero: Vallone 6, Prestia 6.5, Pisano 6, Vallone S. 6, Pedullà 6 (18’ st Galati 6), Raso 6, Monteleone II 6, Rotella 6 (15’ st Currà 6), Corsi 6, Ferla 6 (24’ st Colacchio sv), Monteleone I 6. All, La Rosa 6.

Bovalinese: Pelle 6.5, Agostino 6, Placanica 8 (31’ st Cicciarello sv), Romeo 6.5 (2’ st Frammartino 6), Maviglia 7, Siciliano 6.5, Trimboli 6 (9’ st Mammoliti 6), Nirta 6.5, Grillo 7, Libri 7, Bruzzaniti 8. All. Criaco 7.

Arbitro: Mario Russo di Cosenza 8.

SAN CALOGERO. Pronostico pienamente rispettato. La Bovalinese di mister Criaco rifila una netta quaterna al San Calogero e stacca il pass per la finale di Coppa Calabria in calendario per mercoledì 22 marzo dove incontrerà i crotonei del Casabona vincitori dell'altra semifinale. I rossocelesti di La Rosa nonostante il pesante passivo escono comunque a testa alta dal prestigioso torneo tenuto conto che al loro cospetto non hanno retto squadre, tra tutte la Rombiolese e il Real Gioia, oggi in corsa per il salto di categoria.

La svolta alla gara, giocata con grande agonismo dall’una e dall’altra parte, arriva al 23 del primo tempo: sugli sviluppi di una rimessa laterale la palla giunge sui piedi di Bruzzaniti che in semirovesciata batte Vallone. L’attaccante reggino 13 minuti dopo firma la sua doppietta personale, sfruttando un rimpallo in area. Alla ripresa del gioco Grillo porta a tre i gol del vantaggio che diventano quattro 6 minuti dopo grazie ad una punizione battuta magistralmente da Placanica che si ripete come nella gara di andata. La partita a questo punto non ha più storia e non fa testo neanche il rigore che Monteleone I, al 12’, spedisce sulla traversa.


Guido Galati


allenatori

Inserisci qui il tuo commento