Stadioradio

BivongiPazzano-Vigor 1919 4-1

di Redazione  | 15/05/2022 in " Prima Categoria "
1250 letture | 0 commenti | 0 voti

Rivivi il match:

 

La nota della società lametina:

 

BIVONGI PAZZANO: Fuda, Deluca (2001), Demasi, Coniglio A. (2002) (19’st Saadoui (2003), Coniglio G. (15’st Arkaah), Franco, Saraco, Calabrese, Carabetta (9’st Bangura), Riggio (41’st Taverniti), Panaja (39’st Manno). A disp. Raschella, Tassone A. (2001),  Kamara,   Tassone D (2002). All. Leotta

 

VIGOR 1919: Colosimo (1’st Vecchio (2000), Gallo,  Cittadino (2000), Calomino, Cossu (22’st Scarpino), Rizzuto, Foderaro, Calidonna (9’st Leta), Ortolini, Giudice (2001) (1’st Perri), Buccinnà. A disp.: Gibin (2002), Sisca, Scardamaglia (2001), Primerano, Bubba. Alll. Perrone

 

ARBITRO: Navarino di Taurianova

RETI: 4’pt Calabrese, 25’pt, 7’st, 37’st Panaja, 21’st Foderaro su rig.

NOTE: Carabetta, Deluca, Cossu, Fuda

Angoli:  2-12  Rec: 3’pt,5’st

 

Sul neutro di Roccella Ionica i biancoverdi mancano quello che poteva essere considerato un vero e proprio match point per la Promozione. I Lametini sprecano troppo al compenso di un Bivongi Pazzano bravo a sfruttare ogni palla gol.

 

 

PRIMO TEMPO:

1’ conclusione a giro di Ortolini, Fuda alza sulla traversa

4’ sugli sviluppi di calcio d’angolo la palla arriva a Calabrese che, completamente solo di testa batte Colosimo.

7’ Riggio in area solo davanti a Colosimo spedisce alto

19’ tentativo di Panaja dal limite a lato

25’ raddoppio Bivongi Pazzano, Colosimo salva sul primo tentativo dei padroni di casa, sulla ribattuta il più veloce di tutti ad arrivare sulla palla è Panaja, che deve solo metterla dentro

32’ tentativo di Buccinna da fuori area, troppo centrale Fluda blocca senza problemi

44’ cross di Buccinna, rimedia la difesa ospite anticipando Ortolini

46’ appoggio di Buccinnà per Foderaro la cui conclusione a giro viene deviata in angolo da Fuda

 

 

SECONDO TEMPO

7’ contropiede dei padroni di casa, Panaja si invola sulla fascia e batte Vecchio

20’ cross di Buccinnà, respinta con le mani della difesa di casa. L’arbitro non ha dubbi e assegna il calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Foderaro che non sbaglia

24’ calcio d’angolo la palla arriva a Rizzuto che sotto porta manca la deviazione vincente

28’ Leta dalla distanza miracolo di Fuda che la toglie da sotto la traversa

29’ Leta la mette in area Perri e Ortolini si disturbano a vicenda nel momento della conclusione

33’ traversone e palla a Scarpino che solo davanti a Fuda perde l’attimo per concludere a rete.

36’ bravo Vecchio a chiudere lo specchio della porta prima a Saadoui e poi a Saraco.

37’ altra discesa sulla fascia di Panaja che entra in area e la mette  all’angolino dove Vecchio non può arrivare

43’ conclusione di Taverniti, alta


Inserisci qui il tuo commento


StadioRadio é un prodotto editoriale di Radio Venere (testata iscritta al Registro stampa del tribunale di Locri numero 3/2016)

StadioRadio � un marchio di propriet� della Media & Communication, P.iva 02901760807

  • Editore Carlo Marando
  • Direttore responsabile Antonio Blefari
  • Direttore editoriale Emilio Lupis
  • Responsabile di redazione Tonino Zurzolo
  • Webmaster Leonardo Pugliese

Indirizzo :Via F.lli Bandiera II Trav,11 89034 Bovalino (RC)

Telefono : +39 0964 66990

E-mail : info@stadioradio.it

Informazioni