Stadioradio

PALMESE-VIRTUS VILLESE: 3-1

di Sigfrido Parrello  | 14/01/2013 in " Promozione "
2004 letture | 0 commenti | 0 voti

PALMESE: Caputo 6, Ruggieri 7, Pisano 6, Musumeci 6, Tedesco 7, Rotolo 6, Sofio 6 (34’st Centenari sv), Amoruso 6, Tuoto 6 (12’st D. Giovinazzo 7), Tamburro 7 (40’st Pantano sv), E. Giovinazzo 8. In panchina: Punturiero, Avenoso, Trentinelli, Bracco. Allenatore: Morelli 6.

VIRTUS VILLESE: Dell’Acqua 6, Fresca 6 (1’st Lisi 7), Frizzi 6, Borghetto 6, Scappatura 7, Bonadio 6, Santacaterina 6 (35’st Bentivoglio sv), Toscano 6, Musumeci 6, Tizaoui Rachid 6 (40’st Polimeni sv), Spanti 6. In panchina: Oliveri, Bambace, Borruto, Zaffiro. Allenatore: Barillà 6.

ARBITRO: Franco di Locri 7 (assistenti: Badolato e Guarnieri di Catanzaro 7).                      

MARCATORI: 29’pt E. Giovinazzo (P), 18’st Scappatura (VV), 26’st Tedesco (P). 37’st Tamburro (P, rig.).
NOTE: Spettatori 150. Pomeriggio soleggiato ma freddo. Ammoniti: Tedesco (P), Scappatura, Santacaterina e Toscano (VV). Angoli 4-2. Recupero: 1’pt; 6’st.


…A ROSARNO E NON A PALMI… (Rc) - Dopo tre settimane di riposo dovuto alle festività natalizie, la Palmese del diesse Mimmo Fiorino ritorna a giocare e a vincere riprendendo così la rincorsa alla capolista Taurianovese dell’ex Giovinazzo che tra sette giorni riceverà i neroverdi del patron Carbone in una sfida che potrebbe riaprire i giochi oppure chiuderli definitivamente.
Serviva una vittoria per non perdere ulteriore terreno dalla testa della classifica e per poi giocarsi tutto nel big match di domenica prossima. Tre punti che sono arrivati per l’undici di Claudio Morelli che rimanda battuta la Villese che, priva di due pedine importanti quali gli ex Falduto e Idone squalificati, è rimasta meritatamente in partita fino all’uno a uno. 
CRONACA: si gioca ancora sul neutro di Rosarno. La prima azione da rete capita sui piedi di Rachid che spedisce fuori da posizione favorevole. La Palmese inizia a dettare i tempi e perviene al vantaggio al 29esimo quando Tamburro dalla sinistra serve perfetto Emanuele Giovinazzo che sotto rete mette dentro. Tuoto che nella ripresa non sfrutta bene due occasioni e la Villese sfiora il pari con Lisi. E’ solo un avviso per la Palmese che viene raggiunta al 18esimo della ripresa per merito dell’ottimo Scappatura che, lasciato incredibilmente solo, batte Caputo. La Palmese non ci sta e suona la carica con Tedesco che al 26esimo supera di precisione Dell’Acqua riportando in vantaggio i neroverdi. Mister Morelli fa entrare Diego Giovinazzo che sfiora la rete che gli nega Dell’Acqua e successivamente colpisce la traversa. A otto minuti dalla fine arriva la terza marcatura di Tamburro che realizza un penalty fischiato per un tocco col braccio di Toscano.
 


ADISS

Inserisci qui il tuo commento