Stadioradio

Lega Pro: Vittorie per Catanzaro in Prima e Vigor Lamezia in seconda, Cosenza pari in posticipo

di redazione  | 15/09/2013 in " Professionisti "
3889 letture | 0 commenti | 0 voti

Catanzaro-Frosinone

 

Prima vittoria in campionato delle aquile, che al Ceravolo, contro il Frosinone capitalizzano al meglio una punizione di Benedetti che trova pronto il piatto destro di Martignago che manda la palla all’incrocio dove Zappino non può intervenire.

 

Tabellino

 

Catanzaro: Bindi, Sabatino (68’ Calvarese), Catacchini, Vitiello, Rigione, Marchi (82’ Fiore),Ferraro, Benedetti, Martignago (76’ Casini), Fioretti, Germinale, All. Brevi

Frosinone: Zappino, Blanchard, Ciofani M. Bertoncini, Gucher, Frara, Biasi (79’ Paganini), Altobelli (66’ Cesaretti), Curiale, Aurelio (85’ Gessa), Ciofani D., All. Stellone

Marcatore: Martignago (C)

Ammoniti: Catacchini, Martignago (C), Ciofani M, Bertoncini, Biasi, Ciofani D, (F)

Arbitro: Sig. Pelagatti

 

Foggia-Vigor Lamezia

 

Due gol a domicilio contro i diavoletti foggiani mandano in orbita la Vigor Lamezia che trova il vantaggio al 42’ con Del Sante, il quale dopo aver ricevuto da Mangiapane, si libera di Pambianchi e spedisce oltre la linea di porta un bel diagonale. Il secondo gol è opera di Zampaglione che con un tiro secco, approfittando di una palla persa da Quinto, fissa il finale sullo 0-2.

 

Tabellino

Foggia: Micale, Grea (11' st Agostinone), Filosa, Agnelli, Pambianchi, D'Angelo, Licata, Quinto, Giglio (35'st Venitucci ), Cavallaro, Zizzari (20' st Leonetti), All. Padalino

Vigor Lamezia: Rosti, Rapisarda, Malerba (33'st Gona), Scarsella, Marchetti, Zampaglione, Romano, Del Sante(39' st Padulano), Mangiapane (26' st D'Amico), Rondinelli, All. Costantino

Marcatori: Del Sante, Zampaglione (V)

Ammoniti: Grea, Pambianchi (F)

Espulso: Licata (F)

Arbitro: Sig. Pontera

 

Cosenza-Sorrento

Il gol che sblocca la partita è di De Angelis al 45’ bravo a depositare in rete su un anticipo di Polizzi nei confronti di Mosciaro. Pochi minuti prima, al 40’ lo scontro Polizzi-Mosciaro era già andato in onda su calcio di rigore che ha visto il portiere rossonero deviare in angolo il tentativo di trasformazione.

Il Sorrento trova il pareggio al 58’ grazie a Catania che di testa sugli sviluppi di un corner realizza il classico gol dell’ex.

 

Tabellino

 

Cosenza: Frattali, Palazzi, Bigoni, Guidi, Pepe, Giordano (69’ Meduri), Criaco (57’ Napolano), Mosciaro (85’ Calderini), Castagnetti, De Angelis, Alessandro, All. Cappellacci

 

Sorrento: Polizzi, Benci, Pantano, Danucci, Imparato, Villacatti, Esposito (90’ Lettieri), Improta (90 Chinellato), Maiorino, Catania (75’ Canotto), Coppola, All. Chiappino

 

Marcatori: De Angelis (C), Catania (S)

Ammoniti: Benci, Maiorino (S) Guidi (C)

Arbitro: Sig. Tardino


fischiettomania

Inserisci qui il tuo commento