Stadioradio

Nazionale B premiata a Isola CR

di Antonio Franco  | 28/11/2012 in " Professionisti "
2858 letture | 0 commenti | 0 voti

 

Giorni movimentati questi a Crotone per via dell’arrivo della nazionale italiana di B, insieme a quella Russa allenata dall’ex Inter Igor Shalimov. Insieme alla nazionale russa sono arrivati anche  15 tra imprenditori e presidenti di varie società russe, oltre che al presidente della FNL Igor Efremov. Diversi anche i rappresentati delle società italiane di Serie B e ovviamente il presidente della Lega B, Andrea Abodi, doveroso ricordare che il vice presidente di Lega è il presidente del Crotone Salvatore Gualtieri. La delegazione russa è stata poi accompagnata in giro per la città, dove ha avuto modo di conoscere storia, tradizioni e gastronomia del territorio crotonese. Nel pomeriggio di martedì la nazionale italiana si è allenata sul sintetico di Isola Capo Rizzuto, dove c’è stata una grande accoglienza per gli azzurri, che sono stati premiati anche dal sindaco di Isola Carolina Girasole e dalla società giallorossa con delle targhe ricordo.  Targhe ritirate dall’addetto stampa della Lega B Alberto Monguidi e dal Team Manager azzurro Federico Smanio. Il tecnico Piscedda, ha poi confermato che i “crotonesi” Maiello e Pettinari saranno in campo insieme dal primo minuto, come si è intuito anche nella partitella di allenamento sul sintetico di Isola.  La nazionale russa si è invece allenata a Steccato di Cutro, agli ordini di mister Shalimov. Oggi alle 12.00 presso lo stadio Ezio Scida di Crotone ci sarà l’incontro tra le due nazionali. 


Inserisci qui il tuo commento


1

cinghiale

1562
2

tonino61

1338
3

L'arabo felice

1284
4

julianros80

1185
5

Francesco Giampaolo

1184
6

Edge

1122
ABAMED
flash-repair
9.6
copy center