Stadioradio

Tragedia in strada muore Calderaro

di Annamaria Implatini  | 12/08/2019 in " Eccellenza "
7102 letture | 2 commenti | 0 voti

L’Usd Scalea calcio 1912 abbraccia con affetto la famiglia di Marco Calderaro. Per due settimane l’attaccante ha dispensato, sotto il caldo cotone della casacca biancostellata, sorrisi e buona volontà. Ieri ha giocato l’amichevole in casa Rende, rimanendo in campo per 90’. Il passato nelle giovanili del Crotone, l’esperienza in provincia di Parma e poi la Morrone, questo il curriculum del ventenne che sognava di diventare un centravanti efficace senza togliersi i panni del bravo e gentile ragazzo della porta accanto. A Scalea ha portato la sua umiltà e la voglia di crescere, una solarità e un portamento che gli avevano permesso di essere selezionato come modello per lo shooting di uno stilista scaleoto di grande rilievo. Il ricordo più bello, nello spogliatoio scaleoto, rimane sempre il sorriso di chi aveva nel cuore la famiglia e il calcio, senza calpestare i valori e il rispetto. L’abbraccio più grande va ad una mamma che lo ha sempre incoraggiato, fungendo da supporto morale anche nel lavoro. Il Signore accolga un figlio dal cuore gentile.


Tags : scalea
ADISS

Commenti degli utenti

...

kalel

13/08/19 18:06
Condoglianze alla Famiglia !
...

kalel

13/08/19 18:11
Condoglianze alla Famiglia !

Inserisci qui il tuo commento


1

pulicara

2718
2

calamaro

2545
3

bruzzbcd

2407
4

lazzarone

2400
5

amaranto

2346
6

cinghiale

2341
mar
ONZE
copy center