Stadioradio

Lo Scalea batte due colpi

di redazione  | 14/08/2021 in " Eccellenza "
2063 letture | 0 commenti | 0 voti

LA NOTA:

D’Angelo e Ferrara i colpi di Ferragosto.

Doppio colpo di Ferragosto per l’Usd Scalea 1912 che si è assicurata le prestazioni di Alfredo D’Angelo e Pasquale Ferrara.

D’Angelo, classe 2001 va a rinforzare la difesa ed in particolare la corsia mancina. Il giovane esterno originario di Messina è un mancino naturale capace di ricoprire il ruolo di esterno su entrambe le corsie a tutta fascia.

Viene dalle giovanili di Villese e Reggina e vanta 23 presenze con fascia di capitano nella stagione 2018/2019 con la maglia della Vibonese nel campionato nazionale berretti dove si è messo in mostra per la personalità e le doti fisiche e atletiche.

Dopo gli ultimi due anni in cui ha vestito le maglie di Vigor Lamezia e Sambiase in Eccellenza approda a Scalea con le giuste motivazioni: “Scalea è una piazza che non si può rifiutare – ha dichiarato D’Angelo - ed il progetto tecnico di mister Gregorace è l’ideale per me dopo due stagioni difficili. Non vedo l’ora di scendere in campo e di dare il massimo per questa maglia”.

Ferrara, classe 1998 è un esterno offensivo utilizzabile all’occorrenza anche come seconda punta che fa dell’assist la sua arma migliore. Cresciuto nelle giovanili del Potenza e del Chieti, viene dallo scampolo di stagione pre Covdi con il Trebisacce in Promozione e prima aveva vestito per tre anni la maglia del Senise in Eccellenza Lucana. Nella stagione in corso aveva iniziato ad allenarsi con l’Oleggio in Eccellenza piemontese ma quando è arrivata l’occasione di approdare a Scalea non ci ha pensato due volte: “Quando ho ricevuto la chiamata di mister Gregorace ho accettato subito. E’ un onore per me far parte del progetto Scalea e sono pronto a regalare ai tifosi e alla società le soddisfazioni che meritano”.

Intanto si intensificano i contatti con altri giocatori per completare la rosa. Si lavora per completare il reparto di difesa e centrocampo mentre è questioni di ore l’ufficialità del nuovo portiere fortemente voluto dal coopresidente Carmine Reda.

Nei prossimi giorni sarà inoltre ufficializzata la data di inizio degli allenamenti quando Gregorace avrà, oltre i tesserati, anche una serie di profili da valutare sul campo: “La maglia dello Scalea va meritata sul campo ad ogni allenamento. Stiamo costruendo un bel gruppo e sappiamo che tanti vorrebbero unirsi alla causa dello Scalea ed è per questo che all’inizio degli allenamenti partiremo con i tesserati e anche con diversi calciatori in prova che valuteremo come sempre sia sotto il profilo tecnico e fisico ma soprattutto su quello mentale, della predisposizione al lavoro e al sacrificio che in questa categoria è l’elemento che distingue i calciatori”.


Tags : scalea

Inserisci qui il tuo commento


fischiettomania
26/11/21 18:56 , di edge

Situazione Roccella


26/11/21 14:57 , di StadioRadio

Totodilettanti 2021-22


25/11/21 20:30 , di StadioRadio

L'allenatore della settimana 2021-22


1

cinghiale

1122
2

gillet13

1118
3

tonino61

1035
4

salvatore vellone

1018
5

kalel

983
6

julianros80

971
9.6
copy center