Stadioradio

Scaduto il termine per le domande di fusione e cambio di denominazione

di Redazione  | 23/06/2014 in " Promozione "
3779 letture | 0 commenti | 0 voti

E’ scaduto venerdì il termine ultimo per effettuare le domande di scissione, fusione e cambio di denominazione, e con esso anche la possibilità di cedere titoli. Da indiscrezioni non ci dovrebbero essere clamorosi sconvolgimenti negli organici di Eccellenza e Promozione, e l’unico punto interrogativo appare quello relativo alla Vibonese, che è molto fiduciosa per un eventuale ripescaggio in Serie D in cui spera anche il Castrovillari. Punto interrogativo anche per il Taureana che non essendo riuscita a cedere il titolo ad altra società rischierebbe di non iscriversi al prossimo torneo di Promozione, grave la situazione anche in casa Marina di Gioiosa che non vuole giocare un altro campionato senza un proprio impianto, e sarebbe pronto a gettare la spugna.  Questo potrebbe creare qualche posto in Eccellenza a cui punta decisamente il Roggiano attraverso il ripescaggio, ed in Promozione dove Gioiosa Jonica e Bovalinese vorrebbero ancora militare. Intanto il Siderno ha ufficialmente comunicato che sono saltate le trattative per l’acquisizione di un titolo di Promozione e si prepara alla prima categoria. Confermate le presenze in Promozione di società come Bianco, e Nausicaa che venivano date assenti ai nastri di partenza. 


Inserisci qui il tuo commento


StadioRadio é un prodotto editoriale di Radio Venere (testata iscritta al Registro stampa del tribunale di Locri numero 3/2016)

StadioRadio � un marchio di propriet� della Media & Communication, P.iva 02901760807

  • Editore Carlo Marando
  • Direttore responsabile Antonio Blefari
  • Direttore editoriale Emilio Lupis
  • Responsabile di redazione Tonino Zurzolo
  • Webmaster Leonardo Pugliese

Indirizzo :Via F.lli Bandiera II Trav,11 89034 Bovalino (RC)

Telefono : +39 0964 66990

E-mail : info@stadioradio.it

Informazioni